giovedì 23 aprile 2009

La traiettoria della neve - Jens Lapidus




Mrado Slovovic è un picchiatore della mafia slava di Stoccolma, un capobranco gonfio di anabolizzanti che gestisce il giro delle estorsioni con dedizione assoluta. Ma è anche un padre che adora la figlia piccola e cerca disperatamente di stabilire un rapporto con lei. Da quando però il capo è cambiato, Mrado ha dei problemi: la sua posizione nell'organizzazione è sempre più difficile, e da un momento all'altro potrebbe venire scaricato.

Jorge Salinas Barrio è un ragazzo di origini sudamericane, figlio di uno dei quartieri più disastrati della capitale, finito in prigione per spaccio di cocaina dopo essere stato tradito dai suoi datori di lavoro. Ha aspettato a lungo il momento giusto per evadere, pianificando meticolosamente la fuga, e ora è fuori grazie a una spettacolare evasione. Ma non ha mai pensato sul serio a cosa fare una volta libero. È solo, non può nemmeno contattare la sorella, l'unica persona alla quale è affezionato, e ha un disperato bisogno di soldi.
Johan Westlund, per tutti JW, è un giovane studente di economia, sempre vestito alla moda e instancabile frequentatore dei migliori locali di Stoccolma. Quello che però i suoi ricchi compagni di bagordi non sanno è che JW in realtà è uno spiantato ragazzo di campagna, che lavora di notte come tassista abusivo per pagarsi i lussi e far parte del jet set. Ma quanto potrà durare la sua farsa?
Tre criminali dall'inquietante inventiva, disposti a tutto pur di riuscire a fare il salto. È il traffico di cocaina a farli conoscere e a metterli sulla stessa rotta, ma anche a catapultarli nella sfera di interesse di Radovan, il capo della malavita slava, che pochi hanno visto di persona ma che governa i destini della droga a Stoccolma, e di chiunque ne faccia smercio...

Dando vita a tre personaggi indimenticabili, Jens Lapidus racconta come nessun altro prima di lui il mondo criminale di Stoccolma offrendoci, allo stesso tempo, il migliore e più sconcertante spaccato delle nuove mafie nell'Europa delle migrazioni.

Articolo di BodyCold

Dettagli del libro

  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2009
  • Collana:Omnibus
  • Pagine: 540
  • Formato: 14,0 x 21,5
  • Legatura:cartonato con sovraccoperta
  • Prezzo: 20.00 €
  • ISBN: 978880458901

10 commenti:

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

La Mondadori si butta sulla gallina dalle uova d'oro scandinava in questa trilogia che cercherà di bissare l'enorme successo della Millenium Trilogy d Larsson.
Non conosciamo ancora le qualità letterarie dell'autore ma non possiamo negare l'aria di sciupafemmine pronta a conquistare il cuore delle nostre corpicine.
Dopo Chattam per le nostre donne è già ora di lustrarsi gli occhi di nuovo.
A noi invece rimane solo quella babbiona di P.D. James
Poveri noi......

DAscanifederica ha detto...

Uhmmm... Non è che la storia mi ispiri particolarmente... Anche se do ragione al Killer: lui è veramente notevole!

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

In qualcosa mi ricorda Body.... si si nell'alluce del piede :-)

Principessa ha detto...

Ragazzeeeee l'ho trovato per prima io... quindi.... giù le mani!!!!

Jimbose ha detto...

Ma è Fonzie!

DAscanifederica ha detto...

No, dai Fonzie noooooo!

sergio ha detto...

Sta crescendo tantissimo questo blog. I sempre miei maggiori complimenti!

Linda80 ha detto...

Dico solo questo:
SBAAAAAAAAAAAAVVVVVVVVVV!!!
(A voi stabilire se mi riferisco ai libri a all'autore eheheh...)

Marta ha detto...

No, non mi ispira la trama. E poi come dice il killer, stanno dando fondo a tutti gli autori scandinavi!

babydreams ha detto...

Il mio commento: WOWWWWWW!!!! :)))) (libro o autore?)