domenica 8 febbraio 2009

Il valzer dell'orrore - Joe Lansdale


Un inedito in Italia, scritto in realtà nel 1999 e uscito molto dopo da noi. Un peccato perchè questo libro è una perla che racchiude dentro di se forse il Lansdale piu' "efferato", macabro, cinico.
Una storia avvincente ma molto sanguinosa, fatta di violenza, inganni che mettono a durissima prova l'animo umano, che se ne esce pero' alla fine piu' forte di prima.
Ma c'e' anche, ed è difficile da credersi se non si legge il libro, speranza derivante da tutta quella tela intessuta di affetti che alla fine prevaricano l'ondata di violenza che aggredisce tutto e tutti. Sono i sentimenti a farti andare avanti, nonostante tutto e tutti. Non si dimentica ma aiutano a farti forza per andare avanti.

Sconsigliato ai deboli di cuore, consigliato invece a chi è in grado di sopportare un linguaggio cruento e molto diretto.
Mi chiedo: ma Lansdale se le sogna di notte queste storie?
Si legge tutto d'un fiato e una volta concluso, ti verrebbe voglia di riprendere da capo o sperare che vi sia un'altro capitolo e poi un altro ancora e un altro poi. Come se il libro ti strappassa dalla realtà e ti portasse via.

Articolo di Andriy

Autore: Lansdale Joe R.
Editore: Fanucci
Collana: Collezione dark
Pagine: 256
ISBN: 8834713265
ISBN-13: 9788834713266
Data pubblicazione: 2007

3 commenti:

luca aka deathline ha detto...

quanto ho amato questo romanzo solo dio lo sa! bellissimo, pesantissimo, violentissimo, sporchissimo... insomma, ISSIMO all'ennesima potenza! grandissimo Joe, e bravo matteo per l'ottima recensione!!!!!

Stefania ha detto...

Ieri non l'ho visto in nessuna libreria, ma dopo la recensione di Matteo me lo segno senz'altro. Lansdale ha uno stile particolare e dopo aver letto "Il lato oscuro dell'anima" mi sono innamorata di questo scrittore. Devo assolutamente reperire Una stagione selvaggia (non trovato ieri pom. ma sicuramente perché ero troppo incantata dalla marea di libri) perché il secondo della serie è quello che dalla trama mi intriga di più. E pure questo finisce nella mia wish list...come se non ne avessi abbastanza da leggere O_o

BodyCold ha detto...

aggiunto anch'io in wishlist
complimentoni ad adriy per la recensione :)