venerdì 25 ottobre 2013

Casilina Ultima Fermata - Enrico Astolfi (Edizioni Ponte Sisto 2013)


Un esordio d’autore

Casilina Ultima Fermata”è un romanzo che ha due protagonisti, con due storie diverse, separate, ma che procedono di pari passo come i due binari che scorrono sulla Casilina,sotto il sole che tocca la capitale. Le due storie sono avvincenti in maniere totalmente diverse, e questo fa sì che una sia ossigenante rispetto all’apnea violenta e maligna dell’altra.
Il Grigio, uno dei due protagonisti, è appena uscito di galera per tornare finalmente a casa… Ma la sua casa e il suo quartiere, diventano il ventre spaventoso di un incubo nel quale rimestano i succhi gastrici del passato e del presente. Dall’altra parte della strada,Roy, venuto in Italia dall’Olanda, sta cercando disperatamente la “SOS Cani e Gatti” per trascorrere le sue ferie ad aiutare i quattro zampe in difficoltà. Sarà l’inchiostro a tratti cupo, a tratti cangiante della penna di Astolfi a definire i collegamenti fra i due binari che si intersecheranno con un improvviso cambio dirotta verso un pericoloso deragliamento.
La Roma che racconta l’autore è straordinaria, e non è facile, diventerà pagina dopo pagina una terza protagonista che respira e affascina,portandoti dentro il vortice della sua natura. L’autore dà pennellate decise, ora pastello, ora di acidi acrilici, che mi hanno fatto riscoprire Roma, la mia città. Rivisitandola sotto le lenti colorate di Enrico Astolfi mi sono trovata a guardarla con altri occhi. L’ambientazione è diventata così la terza protagonista del romanzo,un filo che cuce le due storie con naturalezza.
“Casilina Ultima Fermata” è un esordio disegnato da tratti forti e distinti, raccontati da un narratore sicuro che sa colorare un mondo e renderlo tridimensionale anche nella sospensione che crea fra realtà e iperrealtà.

Recensione di Francesca Bertuzzi

Dettaglio del libro

  • Titolo: Casilina. Ultima fermata
  • Autore: Enrico Astolfi
  • Editore: Ponte Sisto
  • Collana: Ombre
  • Data di Pubblicazione: Ottobre 2013
  • ISBN: 8895884779
  • ISBN-13: 9788895884776
  • Pagine: 280
  • Reparto: Gialli
  • Formato: brossura


2 commenti:

Enrico Teodorani ha detto...

Non solo non conoscevo l'autore, ma neanche l'editore.

Enrico Astolfi ha detto...

Speriamo sia l'occasione per conoscerci entrambi.