lunedì 1 luglio 2013

Punti sul nero ed esce il rosso - Eric Knight (Elliot 2013)


Quando rientrai dal turno di mezzanotte, il ristorante era immerso nel buio. Fu così che scoprii che Lois mi aveva lasciato. Ne ero proprio certo, proprio come ero certo che avrei trovato quel biglietto, sul cuscino.

E  Richard decide si andarla a cercare anche perché si è portata dietro anche il loro unico figlio. Il primo posto da cui è iniziare è Hollywood perché Lois moriva dalla voglia di fare del cinema. Nel momento in cui decide di andare ha inizio una vera e propria odissea a partire dal viaggio in un treno merci con un vagone pieno di vagabondi, per continuare con lo strano personaggio che lo coinvolge in un ambigua rapina, e poi Mamie la donna che entrerà nella sua vita, Genter regista cinematografico, Patsy che si inventa un modo per far decollare l’economia e poi ancora truffatori  e imbroglioni che movimenteranno a dismisura la sua vita, e l’America della grande depressione americana degli anni 30 come sfondo.  E dire che voleva solo ritrovare sua moglie ma è proprio vero…. Punti sul nero ed esce il rosso…..

75 anni e non sentirli! Perché questo libro è stato scritto nel 1983 e se non lo avessi saputo prima di iniziarlo non lo avrei di certo capito. Non ci sono termini anacronistici come a volte capita di trovare nei romanzi datati, lo stile è frizzante, fresco, divertente e soprattutto scorrevole e riporta un po’ a quel Chandler che tanto ci piace. I dialoghi sono veloci, rapidi, non ci sono parole di troppo nè passaggi noiosi, i personaggi sono incredibili e alcuni completamente fuori di testa. Un romanzo che non potete non leggere, una chicca hardboiled che vi farà sorridere e passare qualche ora in compagnia di una storia talmente incredibile da sembrare possibile,  che vi coinvolgerà e divertirà.

Una piccola curiosità, questo romanzo fu pubblicato con lo pseudonimo di Richard  Hallas, ma dopo un paio di anni da questa pubblicazione Eric Knight scrisse il libro che lo rese famoso Torna a casa Lassie, il collie amato da tutto il Mondo, mai due stili furono più diversi…

Nato nel Yorkshire, in Inghilterra, nel 1987 Eric Knight emigrò negli Stati Uniti non ancora ventenne. Dopo la Prima guerra mondiale collaborò con diversi giornali finchè, nel 1932, si trasferì ad Hollywood dove lavorò come sceneggiatore in numerosi film. Autore versatile, scrisse diversi romanzi di successo, alcuni dei quali divennero dei best seller come Torna a casa Lassie! Pubblicato nel 1940 e di cui scrisse anche il soggetto cinematografico. Morì nel 1943 in un incidente aere in Sudamerica.

Articolo di Cristina "cristing" Di Bonaventura

Dettagli del libro

  • Titolo Punti sul nero ed esce il rosso
  • Autore Knight Eric
  • Prezzo di copertina € 16,50
  • Dati 2013, 184 p., brossura
  • Traduttore Bavestrelli M.
  • Editore Elliot  (collana Raggi gialli)


Nessun commento: