lunedì 4 giugno 2012

Film tratto da "La donna in gabbia" di Jussi Adler-Olsen



La stampa specializzata internazionale – da Variety all’Hollywood Reporter – ha dato ampio risalto alla notizia dell’inizio, a ottobre, delle riprese del thriller The Keeper of Lost Causes, il film tratto dal primo romanzo, pubblicato in Italia da Marsilio con il titolo La donna in gabbia, della serie best-seller e pluripremiata del danese Jussi Adler-Olsen.
La saga della Sezione Q, composta da quattro romanzi già usciti e un quinto di prossima pubblicazione, dal 2007 a oggi ha venduto otto milioni di copie ed è in corso di traduzione in 32 paesi, facendo di Jussi Adler-Olsen l’autore di crime più venduto di sempre in Danimarca e un fenomeno editoriale a livello internazionale.

A interpretare sul grande schermo il burbero protagonista, il detective Carl Mørck, che in questo primo episodio indaga, insieme a un misterioso assistente di origine siriana, sul cold case ormai dimenticato di una parlamentare scomparsa senza lasciare traccia, sarà Nikolaj Lie Kaas, l'attore numero 1 oggi in Danimarca, già apparso in produzioni internazionali come The Whistleblower e Angeli e demoni. Nikolaj Arcel, che ha firmato lo script della prima trasposizione cinematografica di Uomini che odiano le donne, è al lavoro sulla sceneggiatura, mentre la regia verrà affidata a Mikkel Nørgaard, già regista di Clown - the movie, campione d'incassi di tutti tempi al box office danese. A produrre sia questo primo film che gli altri tre che seguiranno sono le danesi Zentropa e TV2 e la tedesca ZDF, lo stesso team che ha realizzato la versione scandinava della Millennium Trilogy di Stieg Larsson.

L’annuncio dell'imminente primo ciak per The Keeper of Lost Causes, il cui arrivo nelle sale è previsto per la seconda metà del 2013, è stato fatto pochi giorni fa a Cannes da Rikke Ennis di TrustNordisk, che ha iniziato le prevendite internazionali del film. Ennis ha commentato: «Beh, è difficile avere di più: uno scrittore di best-seller, una casa di produzione di alto profilo e i migliori talenti nordici: sarà un blockbuster internazionale».

Il secondo romanzo della serie della Sezione Q di Jussi Adler-Olsen, Battuta di caccia, sarà nelle librerie, sempre per Marsilio, dal 20 giugno.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Il libro mi è piaciuto molto, speriamo bene.....

Valeria