martedì 15 novembre 2011

Il segreto dei suoi occhi – Eduardo Sacheri (Rizzoli - BurExtra 2010)


Il 30 maggio 1968 fu l'ultimo giorno in cui Ricardo Augustin Morales fece colazione con Liliana Colotto, e per il resto della vita ricordò non solo di che cosa avevano parlato, ma anche cosa avevano bevuto e mangiato, qual'era il colore della vestaglia di lei e il bell'effetto di un raggio di sole che la illuminava da un lato, sulla gota sinistra, mentre era seduta in cucina.

Benjamin Chaparro, vice cancelliere del tribunale, sta andando in pensione. Non ha voglia di festeggiare con quelli che considera già ex colleghi, e così forte dell'ennesima scusa va a cercare l'unica persona che veramente gli mancherà da domani: Irene. Era una ragazzina quando ha cominciato a lavorare con lui in tribunale, e adesso è giudice. L'ha amata per tanti anni in silenzio e anche adesso sa che non troverà il coraggio di confessarle quello che prova e così si limita a chiederle in prestito una delle macchine da scrivere. Ora che avrà tanto tempo a disposizione vuole scrivere un libro, su una storia che risale a molti anni prima. Chaparro era un giovane funzionario quando il 30 maggio del 1968 maledicendosi per non aver continuato gli studi che gli avrebbero garantito una discreta carriera, si stava recando su quello che già sapeva essere il luogo di un delitto. Liliana Colotto giaceva supina ai piedi del letto, era nuda e sulla sua pelle erano evidenti i segni violacei di uno strangolamento. Ricardo Augustin Morales, suo marito, non avrebbe più dimenticato quel giorno e gli ultimi istanti che condivise con la sua bella e amata moglie prima di andare al lavoro. Neanche Chaparro dimenticò più quegli avvenimenti tanto da sentire il bisogno di raccontarli.
Ripercorrerà per intero quella storia, trascinando il lettore in un'indagine coinvolgente e commovente, sullo sfondo un'Argentina vittima della dittatura e dei soprusi.
Il romanzo alterna due periodi narrativi, Chaparro oggi, pensionato, innamorato e novello scrittore e Chaparro trent'anni prima, con un caso di omicidio da risolvere, due matrimoni e due divorzi alle spalle....
Un libro splendido Il segreto dei suoi occhi di Eduardo Sacheri pubblicato da Bur Extra, un noir struggente, con una trama semplice ma che allo stesso tempo è in grado di catturare il lettore regalandogli emozioni intense. Una storia dove la memoria e il tempo sono gli elementi fondamentali intorno a cui tutto ruota, avvenimenti storici, fatti di cronaca, indagini, amicizia, rancore ma soprattutto l'amore: corrisposto, negato, nascosto o malato è sempre l'amore che fa muovere tutto.
Da questo romanzo è stato tratto l'omonimo film diretto da Juan Josè Campanella che ha vinto nel 2010 l'Oscar come migliore film straniero e che non vedo l'ora di vedere.


Articolo di Marianna "mari" De Rossi

Dettagli del libro
  • Autore: Eduardo Sacheri
  • Titolo: Il Segreto dei suoi occhi
  • Editore: RIZZOLI
  • Collana: BUR EXTRA
  • Pagine: 320
  • Prezzo: 12,90 euro
  • Anno prima edizione: 2010
  • ISBN: 17043182 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Curiosissima!! Lo leggerò a breve!
gracy