martedì 9 agosto 2011

L’incubo di Leonardo - Diane A.S. Stuckart (Edizioni Nord 2011)


«Maestro, credete che l’assassino volesse impadronirsi dei vostri scritti?» chiesi.
«È possibile», rispose Leonardo. «Se così fosse, dobbiamo prepararci a un secondo tentativo di furto... o di omicidio.»

Milano 1484, un affascinante Leonardo da Vinci si muove alla corte di Lodovico il Moro, insegnando la sua arte a dei giovani apprendisti e dimostrando il suo genio al suo signore e mentore. Tra i suoi apprendisti ritroviamo per la terza volta Dino alias Delfina che già nelle due precedenti avventure: La mossa dell’alfiere e La dama di Leonardo aveva aiutato il grande genio a scoprire intrighi, invidie e gelosie della corte di Milano.
Questa volta siamo alle prese con una idea brillante e anche un po’ blasfema del grande Maestro, far volare un uomo, assemblare una macchina volante, realizzazione di tutti i suoi studi, dei suoi sogni e delle sue intuizioni ma anche uno strumento terribile che caduto in mani sbagliate potrebbe cambiare la geografia storica-politica del tempo.
“…a tale strumento, costruito dall’uomo sol, manca la vita dell’uccello…”
Per completare l’opera il Maestro chiama un grande ebanista che possa aiutarlo con la realizzazione, e a partire dal suo arrivo si dipanano una serie di eventi: omicidi di fanciulli, appunti trafugati, scambi di persona, rapimenti che porteranno Leonardo, Dino e gli altri apprendisti a combattere per difendere l’opera del Maestro.
Son sempre perplessa quando si fanno rivivere personaggi storici, e quindi ancora di più quando si pretende di far rivivere un genio della portata di Leonardo da Vinci e farlo diventare un investigatore sui generis con tanto di fanciulli/e imberbi come aiutanti, aggiungiamoci una trama debole e alquanto inverosimile e ciò spiegherà il mio poco entusiasmo per questo romanzo.

Articolo di Marta Naddeo

Dettagli del libro
  • Formato: Rilegato
  • Editore: Nord
  • Anno di pubblicazione 2011
  • Collana: Narrativa Nord
  • Lingua: Italiano
  • Titolo originale: A Bolt from the Blue
  • Lingua originale: Inglese
  • Pagine: 366
  • Codice EAN: 9788842917137
  • Prezzo: € 18,60

1 commento:

Mari ha detto...

Sapevo che sarebbe stata una stroncatura appena ho visto la copertina!!!!