martedì 11 gennaio 2011

The Holllow (Il Rifugio) - Agatha Christie al Teatro Stabile del Giallo


La stessa Agatha Christie trasse questa commedia da uno dei suoi romanzi più famosi e apprezzati – The Hollow, mai allestita in Italia. Altra particolarità: La vicenda è scritta e ambientata negli anni '50. Il clima di spumosa leggerezza della più classica Agatha Christie si piega verso climi e atmosfere più domestiche e familiari: Nel Secondo Dopoguerra ci si deve confrontare con valori e tradizioni perdute irrimediabilmente, ...i rapporti economici e di relazione sono messi in discussione dalla nuova realtà.Chi non amerebbe rifugiarsi nel calore della Famiglia per un bel weekend autunnale, per sospendere lo stress del proprio quotidiano? Il Tempo può così perdere i suoi connotati diari e lo Spazio – di conseguenza- si piega al ritmo delle azioni e della forza centrifuga/centripeta delle dinamiche familiari. “C'est n'est pas une pipe”- celebre disegno di Magritte- mette in discussione il rapporto fra l'oggetto reale e la realtà più vera della sua rappresentazione, fatta anche del pensiero e del desiderio e dei fantasmi di chi lo guarda....
Agatha Christie con tocco ineffabile rompe schemi drammatici e indaga sulle deformazioni delle ordinate e rassicuranti relazioni della famiglia perfetta anni '50...
Maria Luisa Bigai


sabato 15 gennaio alle ore 21.30 - 13 marzo alle ore 17.00

TEATRO STABILE DEL GIALLO
VIA AL SESTO MIGLIO 78
tel 06 33262799

Rome, Italy

Nessun commento: