sabato 25 settembre 2010

Retrospettiva: Nero Wolfe – Rex Stout


Penso che tutti più o meno abbiamo sentito qualche volta il nome di Nero Wolfe, se non altro per la serie televisiva in onda negli anni sessanta con Tino Buzzelli – Paolo Ferrari e più volta riproposta dalla RAI seppur in orari notturni.
La mia passione per Nero Wolfe, nasce alle superiori insieme ad Agatha Christie, anche se la scrittura, le trame dei gialli non sono assolutamente paragonabili né accostabili. Dove la trama della Christie è un perfetto congegno ad orologeria quella di Stout zoppica.
Il grande pregio di Rex Stout è stato di aver saputo creare una ambientazione, dei personaggi, che tengono compagnia al lettore, che fa sempre piacere incontrare, ed una atmosfera dove è un piacere immergersi.
Uso la parola personaggi al plurale non a caso, proprio perché non solo Nero Wolfe anima la storia ma anche i suoi aiutanti/assistenti/comprimari come nel caso di Archie Goodwin.
Infatti ad affiancare Nero Wolfe che notoriamente non si muove mai di casa, troviamo il suo opposto, là dove Nero è indolente Archie è scattante, là dove Nero riflette Archie agisce, là dove Nero è misogino là Archie è sempre pronto ad affascinare le donne. Nel particolare:


NERO WOLFE
Nero Wolfe pesa, come dice spesso il suo assistente Archie Goodwin, un settimo di tonnellata, non lavorerebbe perché troppo indolente e lo fa solo perché i suoi hobby (Orchidee e cibo) sono troppo onerosi. Rimugina socchiudendo le palpebre e muovendo la bocca in dentro e in fuori dopo essersi scolato litri di birra. Accetta con molta difficoltà donne in casa, per poi fisicamente scappare quando iniziano a piangere. Ama far andare su tutte le furie l’ispettore Cramer. Risolve il caso quasi sempre seduto nel suo studio con tutti i sospettati seduti di fronte a lui sulle seggiole. Odia il fisco che a suo giudizio preleva troppe tasse dai suoi guadagni.

ARCHIE GOODWIN
Alter ego di Nero, affascinante investigatore con licenza, sembra non riesca mai a risolvere i casi senza le spiegazioni del ‘suo signore e donno’ come si diverte a chiamarlo, ha intuizioni precise su dove scovare testimoni ed indizi, sa come convincere i recalcitranti sospetti a sedersi sulle seggiole e sembra che legga nella mente del suo superiore.




FRITZ BENNER
Maggiordomo ma soprattutto cuoco di Nero Wolfe che senza di lui si sente perduto. Cucina piatti da gourmet per il suo padrone.







THEODORE HORSTMANN
Giardiniere, nonché curatore delle orchidee, del giardino pensile sulla Trentacinquesima Strada Ovest, ne conosce tutti i segreti ed è pronto a qualsiasi cosa per curarle al meglio e proteggerle.






SAUL PANZER, ORRIE CATHER, FRED DURKIN E JOHNNY KEEMS investigatori al soldo di Wolfe quando non vuole coinvolgere Archie.

Ispettore CRAMER della polizia di New York che invariabilmente si arrabbia, ma che sa benissimo di non poter fare a meno di Wolfe.

La cornice delle storie è la grande casa di arenaria sulla Trentacinquesima Strada Ovest, così come la serra e l’appuntamento con le orchidee scandiscono le soluzioni dei gialli.

Ed è proprio la passione per il cibo e le orchidee che accompagnano le immagini di Nero Wolfe nella mente dei più, infatti la trama dei gialli appare come un pretesto per scrivere della casa e dei suoi abitanti, le trame non sono quasi mai travolgenti e coinvolgenti, ma accompagnano la lettura fra i discorsi, le punzecchiature, i bisogni degli abitanti della grande casa di arenaria.

Non so se sono riuscita a spiegare e trasmettere la mia sensazione, ma credo che gli appassionati di Nero Wolfe mi abbiano capito, e spero che chi non l’avesse mai letto sia abbastanza incuriosito da farlo.







Bibliografia 

Romanzi e racconti con Nero Wolfe

Rex Stout ha scritto numerosi romanzi e romanzi brevi con le avventure di Nero Wolfe. I romanzi brevi, riuniti in gruppi di due o tre racconti, sono stati pubblicati all'interno di un singolo volume.

1934-1945

  • La traccia del serpente (Fer-de-Lance), romanzo, 1934
    • Libri Gialli 149 del 1936
    • I Classici del Giallo 704 del 1994
  • La lega degli uomini spaventati (The League of Frightened Men), romanzo, 1935
    • Libri Gialli 162 del maggio 1937
    • I Classici del Giallo 371 del 14 aprile 1981
    • Oscar Mondadori 2598 del 1993
  • Sei per uno (The Rubber Band), romanzo, 1936
    • Libri Gialli 168 del 1937
    • Oscar Mondadori 1875 del 1986
    • I Classici del Giallo 840 del 1999
  • La scatola rossa (The Red Box), romanzo, 1937
    • Libri Gialli 184 del 1938
    • I Classici del Giallo 573 del 1989
  • Alta cucina (Too Many Cooks), romanzo, 1938
    • Libri Gialli 218 del 1939
    • Oscar Mondadori 2166 del 1989
    • I Classici del Giallo 659 del 1992
  • La guardia al toro (Some Buried Caesar), romanzo, 1939
    • Libri Gialli 236 del 1940
    • Corrida per Nero Wolfe, Capolavori dei Gialli Mondadori 236 del 1963
    • I Classici del Giallo 3 del 1967
    • I Classici del Giallo 618 del 1990
  • Nero Wolfe e sua figlia (Over My Dead Body), romanzo, 1940
    • Libri Gialli 251 del 1941
  • Tre sorelle nei guai (Where There's a Will), romanzo, 1940
    • Libri Gialli 257 del 1941
    • I Classici del Giallo 666 del 1992
    • Oscar Mondadori 2278 del 1990
  • Fine amara (Bitter End), romanzo breve, 1940
    • Il Giallo Mondadori 2613 del 1999, supplemento speciale in occasione dei 70 anni del periodico
  • Orchidee nere (Black Orchids), due romanzi brevi, di cui il primo omonimo ed il secondo intitolato "Cordialmente Invitati ad Incontrare la Morte" (Cordially Invited to Meet Death), 1942
    • I Classici del Giallo 599 del 1990
  • Non abbastanza morta (Not Quite Dead Enough), due romanzi brevi, di cui il primo omonimo ed il secondo intitolato "Trappola Esplosiva" (Booby Trap) 1944
    • I Classici del Giallo 776 del 1996

1946-1957

  • Morto che parla (The Silent Speaker), romanzo, 1946
    • Il Giallo Mondadori 82 del 1950
    • Nero Wolfe e il morto che parla, I Classici del Giallo 400 del 1982
    • Oscar Mondadori 2371 del 1990
  • Troppe donne (Too Many Women), romanzo 1947
    • Il Giallo Mondadori 68 del 1949
    • I Classici del Giallo 750 del 1995
    • Oscar Mondadori 2068 del 1988
  • Abbiamo trasmesso (And Be a Villain oppure More Deaths Than One), romanzo, 1948
    • Il Giallo Mondadori 148 del 1951
    • Oscar Mondadori 2515 del 1992
  • Prima di morire (Trouble in Triplicate), raccolta di tre romanzi brevi di cui il primo omonimo (Before I Die), il secondo intitolato "Nero Wolfe è in Pericolo" (Help Wanted, Male), ed il terzo"Morte per Appuntamento" (Instead of Evidence) 1949
    • I Classici del Giallo 876 del 2000
  • Nient'altro che la verità (The Second Confession), romanzo, 1949
    • Il Giallo Mondadori 170 del 1952
    • I Classici del Giallo 518 del 1986
  • Lunga vita al morto (Three Doors to Death), raccolta di tre romanzi brevi di cui il primo omonimo (Man Alive), il secondo intitolato "Così Parlò Nero Wolfe" (Omit Flowers) ed il terzo "Nero Wolfe nella Camera a Gas" (Door to Death), 1950
  • Nelle migliori famiglie (In the Best Families), romanzo, 1950
    • Il Giallo Mondadori 178 del 1952
    • Nero Wolfe: nelle migliori famiglie, I Classici del Giallo 531 del 1987
  • Non credo agli alibi (Curtains for Three), raccolta di tre romanzi brevi di cui il primo omonimo (Bullet for One), il secondo intitolato Nella Gola del Morto (The Gun With Wings) ed il terzo "mascherato per uccidere" (Disguise for Murder), 1951
  • Non ti fidare (Murder by the Book), romanzo, 1951
    • Il Giallo Mondadori 721 del 1994
    • I Classici del Giallo 518 del 1986
    • I Classici del Giallo 721 del 1994
  • La pistola scomparsa (Triple Jeopardy), raccolta di tre romanzi brevi di cui il primo intitolato "Nero Wolfe Escogita uno Stratagemma" (Home to Roost, anche Nero Wolfe Devises a Stratagem), il secondo "E' Stato Ucciso un Poliziotto" (The Cop-Killer) ed il terzo "Nero Wolfe e la Pistola Scomparsa"(The Squirt and The Monley, anche The Dazzle Dan Murder Case), 1952
    • I Classici del Giallo 851 del 1999
  • I quattro cantoni (Prisoner's Base), romanzo, 1952
    • Il Giallo Mondadori 246 del 1953
    • Oscar Mondadori 1998 del 1988
    • I Classici del Giallo 730 del 1995
  • Nero Wolfe e i ragni d'oro (The Golden Spiders), romanzo, 1953
    • Il Giallo Mondadori 300 del 1954
    • I Classici del Giallo 761 del 1996
  • Le tre ragazze (Three Men Out), raccolta di tre romanzi brevi di cui il primo omonimo (Invitation to Murder), il secondo intitolato "Nero Wolfe fa Due Più Due" (The Zero Clue) ed il terzo "Nero Wolfe Vince la Partita" (This Won't Kill You), 1954
  • Nero Wolfe fa la spia (The Black Mountain), romanzo, 1954
    • Segretissimo 59 del 1964
  • Un minuto a mezzanotte (Before Midnight), romanzo, 1955
    • Il Giallo Mondadori 497 del 1958
    • I Classici del Giallo 586 del 1989
    • Oscar Mondadori 2345 del 1990
  • Quando un uomo uccide (Three Witnesses), raccolta di tre romanzi brevi di cui il primo omonimo (When a Man Murders), il secondo intitolato "Nero Wolfe Raggira l'Accusa" (The Next Witness) ed il terzo "Nero Wolfe non Abbaia ma Morde" (Die Like a Dog), 1956
  • Peggio che morto (Might as Well Be Dead), romanzo, 1956
    • Il Giallo Mondadori 473 del 1958
    • I Classici del Giallo 805 del 1997
    • Oscar Mondadori 2285 del 1990
  • L'invulnerabile (Three for the Chair), raccolta di tre romanzi brevi di cui il primo intitolato "Il Caso Fyfe" (A Window for Death), il secondo dà il titolo alla raccolta (Immune to Murder) ed il terzo intitolato "Nero Wolfe e il "suo" Cadavere" (Too Many Detectives), 1957
  • Nero Wolfe sotto il torchio (If Death Ever Slept), romanzo, 1957
    • Il Giallo Mondadori 562 del 1959
    • I Classici del Giallo 691 del 1993

1958-1975

  • Natale di morte (And Four to Go), raccolta di quattro racconti di cui il primo omonimo (Christmas Party), il secondo intitolato "Sfilata di Pasqua" (Easter Parade), il terzo "Il Picnic del Quattro Luglio" (Fourth of July Picnic) ed il quarto "Il Segreto della Signorina Voss" (Murder is no Joke), 1958
  • Champagne per uno (Champagne for One), romanzo, 1958
    • Il Giallo Mondadori 552 del 1959
    • Oscar Mondadori 2303 del 1990
    • I Classici del Giallo 821 del 1998
  • Nero Wolfe discolpati (Plot It Yourself), romanzo, 1959
    • Il Giallo Mondadori 608 del 1960
    • I Classici del Giallo 940 del 2003
  • Colpo di genio (Three at Wolfe's Door), raccolta di tre racconti di cui il primo omonimo (Poison à la Carte), il secondo intitolato"Assassinio Indiretto" (Method Three for Murder) ed il terzo "Nero Wolfe Preso al Lazo" (The Rodeo Murder), 1960
  • Troppi clienti (Too Many Clients), romanzo, 1960
    • Il Giallo Mondadori 654 del 1961
  • Nero Wolfe la paga cara (The Final Deduction), romanzo, 1961
    • Il Giallo Mondadori 732 del 1963
    • I Classici del Giallo 980 del 2003
  • L'enigma della pistola (Homicide Trinity), raccolta di tre racconti di cui il primo intitolato "L'Avvocato delle Cause Vinte" (Eeny Meeny Murder Mo), il secondo dà il titolo alla raccolta (Death of a Demon) ed il terzo è intitolato "Dollari Matti" (Counterfeit for Murder), 1962
  • Scacco al re per Nero Wolfe (Gambit), romanzo, 1962
    • Il Giallo Mondadori 756 del 1963
    • I Classici del Giallo 999 del 2004
  • Nero Wolfe, difenditi! (The Mother Hunt), romanzo, 1962
    • Il Giallo Mondadori 806 del 1964
    • I Classici del Giallo 362 del 1980
  • Vicolo cieco (Trio for Blunt Instruments), raccolta di tre racconti di cu il primo intitolato "Uccidete Subito, Pagherete poi" (Kill Now-Pay Later), il secondo dà il titolo alla raccolta (Murder is Corny) ed il terzo intitolato "Un Mistero per Goodwin" (Blood Will Tell), 1964
  • Il diritto di morire (A Right to Die), romanzo, 1964
    • Il Giallo Mondadori 892 del 1966
    • I Classici del Giallo 1051 del 2005
  • Nero Wolfe contro l'FBI (The Doorbell Rang), romanzo, 1965
    • I Rapidi 10 del 1966
    • I Classici del Giallo 736 del 1995
  • Nero Wolfe: invito a un'indagine (Death of a Doxy), romanzo, 1966
    • Il Giallo Mondadori 986 del 1967
    • I Classici del Giallo 1071 del 2005
  • Nero Wolfe e una figlia in cerca di padre (The Father Hunt), romanzo, 1968
    • Il Giallo Mondadori 1048 del 1969
    • I Classici del Giallo 1086 del 2005
  • Nero Wolfe e il caso dei mirtilli (Death of a Dude), romanzo, 1969
    • Il Giallo Mondadori 1115 del 1970
    • Speciale del Giallo Mondadori 29 Delitti in vacanza del 2001
  • Quella bomba di Nero Wolfe (Please Pass the Guilt), romanzo, 1973
    • Il Giallo Mondadori 1331 del 1974
    • I Classici del Giallo 543 del 1987
  • Nero Wolfe apre la porta al delitto (A Family Affair), romanzo, 1975
    • Il Giallo Mondadori 1454 del 1976
    • I Classici del Giallo 547 del 1988

Romanzi brevi con Nero Wolfe

  • Orchidee nere (Black Orchids), due romanzi brevi, 1942
    • Cordialmente invitati a incontrare la morte (Cordially Invited to Meet Death), 1941
    • Orchidee nere (Black Orchids), 1942
  • Non abbastanza morta (Not Quite Dead Enough), due romanzi brevi, 1944
    • Non abbastanza morta (Not Quite Dead Enough), 1942
    • Trappola esplosiva (Booby Trap), 1944
  • Prima di morire (Trouble in Triplicate), raccolta di tre romanzi brevi, 1949
    • Nero Wolfe è in pericolo (Help Wanted, Male), 1945
    • Morte per appuntamento (Instead of Evidence oppure Murder on Tuesday), 1946
    • Prima di morire (Before I die), 1947
  • Lunga vita al morto (Three Doors to Death), raccolta di tre romanzi brevi, 1950
    • Lunga vita al morto (Man Alive), 1947
    • Così parlò Nero Wolfe (Omit Flowers), 1948
    • Nero Wolfe nella camera a gas (Door to Death), 1949
  • Non credo agli alibi (Curtains for Three), raccolta di tre romanzi brevi, 1951
    • Non credo agli alibi (Bullet for One), 1948
    • Nella gola del morto (The Gun with Wings), 1949
    • Mascherato per uccidere (Disguise for Murder oppure The Twisted Scarf), 1950
  • La pistola scomparsa (Triple Jeopardy), raccolta di tre romanzi brevi, 1952
    • È stato ucciso un poliziotto (The Cop-Killer oppure The Cop Killer), 1951
    • Nero Wolfe e la pistola scomparsa (The Squirt and the Monkey oppure The Dazzle Dan Murder Case oppure See No Evil), 1951
    • Nero Wolfe escogita uno stratagemma (Home to Roost oppure Nero Wolfe and the Communist Killer), 1952
  • Le tre ragazze (Three Men Out), raccolta di tre romanzi brevi, 1954
    • Nero Wolfe vince la partita (This Won't Kill You oppure This Will Kill You), 1952
    • Le tre ragazze (Invitation to Murder oppure Will to Murder), 1953
    • Nero Wolfe fa due più due (The Zero Clue oppure Scared to Death), 1953
  • Quando un uomo uccide (Three Witnesses), raccolta di tre romanzi brevi, 1956
    • Quando un uomo uccide (When a Man Murders), 1954
    • Nero Wolfe non abbaia ma morde (Die Like a Dog oppure The Body in the Hall), 1954
    • Nero Wolfe raggira l'accusa (The Next Witness oppure The Last Witness), 1956
  • L'invulnerabile (Three for the Chair), raccolta di tre romanzi brevi, 1957
    • L'invulnerabile (Immune to Murder), 1955
    • Il caso Fyfe (A Window for Death), 1956
    • Nero Wolfe e il "suo" cadavere (Too Many Detectives), 1956
  • Natale di morte (And Four to Go), raccolta di quattro romanzi brevi, 1958
    • Natale di morte (Christmas Party), 1957
    • Sfilata di Pasqua (Easter Parade), 1957
    • Il picnic del quattro luglio (Fourth of July Picnic), 1957
    • Il segreto della signorina Voss (Murder Is No Joke), 1958
  • Colpo di genio (Three at Wolfe's Door), raccolta di tre romanzi brevi, 1960
    • Colpo di genio (Poison à la Carte), 1960
    • Assassinio indiretto (Method Three For Murder), 1960
    • Nero Wolfe preso al lazo (The Rodeo Murder), 1960
  • L'enigma della pistola (Homicide Trinity), raccolta di tre romanzi brevi, 1962
    • L'enigma della pistola (Death of a Demon), 1961
    • Dollari matti (Counterfeit For Murder), 1961
    • L'avvocato delle cause vinte (Eeny Meeny Murder Mo), 1962
  • Vicolo cieco (Trio for Blunt Instruments), raccolta di tre romanzi brevi, 1964
    • Uccidete subito, pagherete poi (Kill Now - Pay Later), 1961
    • Un mistero per Goodwin (Blood Will Tell), 1963
    • Vicolo cieco (Murder Is Corny), 1964

Antologie in edizione italiana 

  • Buon anno con Nero Wolfe, stampato nel novembre del 2002 nella collana Inverno Giallo Mondadori con il numero 24. Contiene i romanzi brevi:
    • Non credo agli alibi (Bullet for One), 1948, dall'antologia Curtains for Three del 1951
    • Nella gola del morto (The Gun with Wings), 1949, dall'antologia Curtains for Three del 1951
    • Mascherato per uccidere (Disguise for Murder), 1950, dall'antologia Curtains for Three del 1951
    • Il picnic del quattro luglio (Fourth of July Picnic), 1957, dall'antologia And Four to Go del 1958
    • Sfilata di Pasqua (Easter Parade), 1957, dall'antologia And Four to Go del 1958
    • Il segreto della signorina Voss (Murder Is No Joke), 1958, dall'antologia And Four to Go del 1958
    • Natale di morte (Christmas Party), 1957, dall'antologia And Four to Go del 1958

Altre pubblicazioni collegate a Nero Wolfe

  • The Nero Wolfe Cookbook, 1973
  • Why Nero Wolfe Likes Orchids, articolo pubblicato in Life (19 aprile 1963)
  • The Case of the Spies Who Weren't, articolo pubblicato in Ramparts Magazine (gennaio 1966)

Romanzi senza Nero Wolfe

  • Her Forbidden Knight, 1913
  • Sotto le Ande (Under the Andes), 1914
    • pubblicato in Italia da Bompiani
  • A Prize for Princes, 1914
  • The Great Legend, 1916
  • Due rampe per l'abisso (How Like a God), 1929
    • pubblicato in Italia da Sellerio
  • Seed on the Wind, 1930
  • Golden Remedy, 1931
  • Forest Fire, 1933
  • Il presidente è scomparso (The President Vanished), 1934
    • Oscar Mondadori 191 del 1969
  • O Careless Love!, 1935
  • Un paio di guanti (The Hand in the Glove oppure Crime on Her Hands), 1937
    • Libri Gialli 203 del 1939
    • È morto un miliardario, Gialli Casini 46 del 1953
    • Dol Bonner Investigatrice, Gialli Aurora 18 del 1962
    • Il guanto, Sellerio La memoria numero 440 del 1999
  • Il dottor Cenerentola (Mr Cinderella), 1938
    • pubblicato in Italia da Sonzogno
  • Il graffio della gatta (The Mountain Cat Murders), 1939
    • I Classici del Giallo 966 del 2003
    • Omicidi a catena, Gialli Casini 37 del 1952
    • Ad ogni costo, Gialli Aurora 3 del 1961
  • Controfigura per la morte (Double for Death), 1939
    • Il Giallo Mondadori 310 del 1955
    • I Classici del Giallo 625 del 1991
  • Fili rossi (Red Threads)[3], 1939
    • Il Giallo Mondadori 241 del 1953
    • I Classici del Giallo 523 del 1987
  • Un pizzico di chinino (Bad for Business: A Tecumseh Fox Mystery), 1940
    • Il Giallo Mondadori 369 del 1956
    • I Classici del Giallo 594 del 1989
  • Sinfonia funebre (The Broken Vase), 1941
    • Il Giallo Mondadori 250 del 1950
  • Alphabet Hicks e la voce nel buio (Alphabet Hicks oppure The Sound of Murder), 1941
    • Il Giallo Mondadori 2680 del 2000

Altre pubblicazioni 

  • Watson Was a Woman, articolo pubblicato in The Art of the Mystery Story: A Collection of Critical Essays, (Simon and Schuster, 1946)

Altri racconti 

  • A Professional Recall, 1912
  • Excess Baggage, 1912
  • The Infernal Feminine, 1912
  • Pamfret and Peace, 1913
  • A Companion of Fortune, 1913
  • A White Precipitate, 1913
  • The Pickled Picnic, 1913
  • The Mother of Invention, 1913
  • Methode Americaine, 1913
  • A Tyrant Abdicates, 1914
  • The Pay-Yeoman†, 1914
  • Secrets†, 1914
  • Rose Orchid†, 1914
  • An Agacella Or, 1914
  • The Inevitable Third, 1914
  • Out of the Line, 1914
  • The Lie†, 1914
  • Target Practice†, 1914
  • If He Be Married†, 1915
  • Baba†, 1915
  • Warner and Wife†, 1915
  • A Little Love Affair, 1915
  • Art for Art's Sake, 1915
  • Another Little Love Affair, 1915
  • Jonathan Stannard 's Secret Vice†, 1915
  • Santetomo†, 1915
  • La moglie perduta (Justice Ends at Home)†, 1915
  • It's Science That Counts†, 1916
  • The Rope Dance†, 1916
  • An Officer and a Lady†, 1917
  • Heels of Fate †, 1917
  • It Happened Last Night, 1936
  • A Good Character for a Novel, 1936
  • Ronda di Natale (Tough Cop's Gift), 1936
  • Sono pronto, chiamate la polizia (His Own Hand), 1936
  • Annuncio's Violin, ?
  • The Strong Man, ?

Articolo di Marta Naddeo

10 commenti:

Martina_PL ha detto...

Quando atmosfere e personaggi non fanno sentire la mancanza di una trama al top... Nero Wolfe e la casa di arenaria sono irrinunciabili, per gli amanti del giallo classico.

Marta ha detto...

Grazie Enzo per aver sistemato i titoli :)

Marta ha detto...

Grazie Enzo per aver sistemato i titoli :)

mgcgio ha detto...

Da come hai descritto i personaggi, mi sa che è davvero un autore da leggere.
Se solo riuscissi a trovare "La lega degli uomini spaventati"!

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

L'ho già raccontato in qualche post passato ma ripeto, visto comunque la retrospettiva dedicata a Rex Stout. Con Nero Wolfe ho avuto un rapporto stranissimo: da ragazzino ho letteralmente divorato una miriade di suoi romanzi, uno di seguito all'altro. Poi ad un certo punto ho sospeso e non sono più riuscito ad avvicinarmi. Davvero non so spiegarmi questa cosa, ma solo a pensare di iniziare a leggere un altro giallo di Rex Stout mi viene l'orticaria: l'ho soprannominata sindrome da indigestione letteraria :-)
Complimenti comunque a Marta per l'articolo, nonostante la leggera orticaria :D

Luca Conti ha detto...

Della "Lega degli uomini spaventati," così com'è, si può fare benissimo a meno fin quando la Mondadori non si deciderà a tradurlo in versione integrale. La traduzione del 1937, ristampata più volte, è clamorosamente tagliata e ormai impresentabile.

Salvatore Ponzio ha detto...

Vorrei dare ulteriori notizie sulla bibliografia di Rex Stout, sperando siano utili, in modo che le possa aggiungere.
Romanzi e racconti con Nero Wolfe:
La Traccia del serpente, I Classici del Giallo n. 167 del 1973;
Sei per uno, I Classici del Giallo n. 293 del 1978;
La scatola rossa, I Capolavori del Giallo Mondadori n. 262 del 1964;
Alta Cucina, I Classici del Giallo n. 181 del1974; Alta cucina, Club degli Editori del 1979; Alta cucina, Le Strade del Giallo La biblioteca di Repubblica;
Nero Wolfe e sua figlia, I Capolavori del Giallo Mondadori n. 174 del 1961;
Tre sorelle nei guai, I Classici del Giallo n. 247 del 1976;
Romanzi brevi con Nero Wolfe: Orchidee Nere, I Classici del Giallo n. 1235 del 2009;
Antologie in Edizione italiana: Nero Wolfe delitti e Orchidee, (La lega degli uomini spaventati, Abbiamo Trasmesso, Colpo di genio)Il Club degli Editori 1979;
Salvatore Ponzio

Salvatore Ponzio ha detto...

la casa, come scrive William S. Baring-Gould in "Nero Wolfe della Trentacinquesima Strada Ovest Il più "grosso" investigatore privato d'America La sua vita i sui tempi, 1969 è un personaggio della saga, propio quanto Wolfe e Archie"

Salvatore Ponzio ha detto...

La scatola rossa, nel volume FILOSOFIA DEL DELITTO SUPERGIALLO I GRANDI MAESTRI n. 1 del 2006

Salvatore Ponzio ha detto...

La foto nel quinto riquadro, ritrae Lee Horsley (Archie) e William Conrad (Wolfe)e non T. Horstmann come erroneamente scritto.