mercoledì 8 aprile 2009

Il lago delle lingue morte - Carol Goodman



Un lago ghiacciato, teatro di vecchie leggende, una scuola prestigiosa sulle sue rive e delle misteriose morti nelle sue acque. Vent'anni dopo quelle morti, Jane Hudson, ex allieva della scuola, vi fa ritorno in veste di insegnante di latino e il passato sembra ripetersi nel presente...
Un mystery ipnotico, curioso, piacevole al punto giusto. I suoi punti forte sono certamente l'ambientazione, ben costruita, molto visiva, quasi "scenografica" (nel leggerlo par quasi di perdersi fra le nebbie che circondano l'Heart Lake o di scivolare suoi suoi ghiacci) e l'atmosfera classicheggiante che circonda un po' tutta la vicenda, dalle citazioni, ai nomi di alcuni personaggi, fino al loro gusto per macabre usanze e riti dell'antichità.
Le particolarità del romanzo, però, si fermano qua: di speciale e di originale nella storia e nello stile narrativo non ha null'altro tale da definirlo come un romanzo eccezionale (come magari alcuni commenti entusiasti letti qui su Anobii mi avevano lasciato ad intendere). Insomma, un giallo piacevole, discreto, godibile, ma nulla di più.
Nota di menzione, però, al titolo a doppia valenza: "lingue morte" riferito letteralmente alle morti che avvengono nelle sue acque e metaforicamente al Latino, le cui espressioni e nomi propri ritornano continuamente, in più punti, quasi a ribadire il fascino di una cultura e di un'epoca antica.

Articolo di Dolceluna

Dettagli del Libro

  • Autore: Goodman Carol
  • Editore: TEA
  • Genere: varia
  • Collana: Teadue
  • Pagine: 374
  • ISBN: 8850211376
  • ISBN-13: 9788850211371
  • Data pubblicazione: 03 May 06

8 commenti:

BodyCold ha detto...

altro libro in wishlist anche se mipare d' aver letto in giro che sia difficile da trovare perchè fuori commercio...
m' informerò :)

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

L'ho comprato qualche mese fa su consiglio si alcuni di voi....molto suggestivo a prima vista!!!

Linda80 ha detto...

E' nella mia WL da un sacco di tempo! M'intrigano troppo certe atmosfere... ;-)

Carrfinder ha detto...

Libro interessante, "atmosfera" intrigante, bel commento.
Mi avete quasi convinto (intanto finisce in wish list)...

Stefania ha detto...

Eh no ... già solo il titolo è tutto un programma! Ho quasi 150 libri da leggere, non fatemi mettere pure questo nella lista desideri! Con voi non ho scampo : sono persa ... e pure le mie finanze sgrunt!

Carol ha detto...

Mmm... La copertina e la descrizione dell'atmosfera mi solletica... Però se è un giallo... Mmm... Ci devo pensare!! Magari lo piglio quando raggiunto almeno i 100 libri in attesa :)

mafalda ha detto...

L'ho letto anni fa, un libro bellissimo che i ha tenuta legata alle pagine, dall'inizio fino alla fine, l'ho divorato in tre giorni!!!!Meraviglioso.
Ciao mi chiamo Mary, scusa per l'intrusione, ma non potevo non commentare.

BodyCold ha detto...

Ciao Mary sei assolutamente benvenuta :) e grazie per il commento :)