martedì 31 marzo 2009

Novità Thriller e dintorni - Newton Aprile

02 aprile 2009
Whitley Strieber - 2012
L' apocalisse

Il 21 dicembre del 2012, alle ore 11 e 11 in punto, il pianeta Terra si troverà in una posizione assolutamente centrale all’interno della nostra galassia. Una situazione astronomica talmente eccezionale da presentarsi soltanto una volta ogni ventiseimila anni. Secondo l’antichissimo calendario Maya, però, l’allineamento del 2012 non si limiterà a segnare una nuova era. Al contrario: il 21 dicembre l’universo intero assisterà in diretta alla distruzione di tutta l’umanità. Cosa potrà succedere veramente quel giorno? Il mondo si consegnerà alla sua fine? O agli uomini sarà concesso di continuare a esistere assumendo, magari, sembianze fino a oggi impensabili? Nulla può essere dato per scontato eppure una cosa è certa. L’ultima volta che la Terra si è trovata in questa posizione l’uomo di Cro-Magnon – la specie più intelligente mai apparsa sul pianeta – è stato spazzato via da una catastrofe inspiegabile e sostituito dalla specie umana a cui tutti noi apparteniamo. Ma ciò che si conosce del mondo avrà ancora valore dopo il 21 dicembre del 2012? Quel giorno, in realtà, tutti i luoghi sacri del pianeta si sveglieranno avvolti nelle fiamme. E gli spiriti dei morti – caduti schiavi di una misteriosa popolazione aliena – abbandoneranno i loro simulacri per darsi a una guerra mai combattuta fino a ora: un rogo di anime e di corpi raccontato da Whitley Strieber in un romanzo visionario, avvincente e terribilmente spietato..

Whitley Strieber è autore di decine di romanzi e di saggi tradotti in tutto il mondo. Tra le sue opera tradotte in italiano spicca il visionario Communion (1991; portato sul grande schermo da Philippe Mora), il leggendario Wolfen (1989), l’appassionante Fuoco impuro (1994) e il profetico Tempesta globale (2000). Noto per le sue pionieristiche ricerche in campo ufologico, vive in Texas con sua moglie e una piccola colonia di gatti.

Brossura
320 pagine circa
€ 9,90
ISBN 978-88-541-1410-4



09 aprile 2009
Stuart MacBride La casa delle anime morte


Sembra un maledetto déjà-vu: sono passati molti anni dalla cattura di un efferato criminale che torturava sadicamente le sue vittime, ma le tracce dei suoi metodi riappaiono in una serie di nuovi aberranti crimini. Nella città scozzese di Aberdeen il sergente Logan McRae viene chiamato in piena notte per recarsi in un magazzino di alimentari. La scoperta è raccapricciante: in un freezer sono state ritrovate membra umane avvolte in carta da alimenti ed è probabile che alcuni pezzi siano già finiti sulle tavole di ignari consumatori. Tra giornalisti e fotografi accorsi sul posto, l’ispettore Insch, solitamente flemmatico, stavolta ha perso davvero le staffe. Tutti gli indizi sembrano far pensare a Ken Wiseman, tornato da poco in libertà dopo vent’ anni di carcere. Ma non c’è traccia di lui e nonostante gli sforzi la polizia non riesce a scovarlo. La narrazione incalza seguendo le prospettive dei diversi personaggi: i giornalisti a caccia di notizie, gli agenti di polizia e una donna, Heather, rapita assieme al marito Duncan e torturata da un mostro che lei nei suoi deliri chiama “il macellaio”. Ma all’improvviso Wiseman si fa vivo con un nuovo colpo di scena: ha catturato l’ispettore Insch. Adesso per McRae, l’eroe del Collezionista di bambini, la posta in gioco è ancora più alta…

Stuart MacBride ha svolto molti lavori (da addetto alle pulizie a sviluppatore di applicazioni per l’industria del petrolio), ha mollato l’università e dopo aver bevuto barili di vino ha creato la ricetta perfetta per la zuppa di funghi. La Newton Compton ha pubblicato in Italia i suoi thriller Il collezionista di bambini (Barry Award come miglior romanzo d’esordio), Il cacciatore di ossa e La porta dell’inferno, con protagonista il sergente Logan McRae. Stuart ha ricevuto nel 2007 il prestigioso premio CWA Dagger in the Library, per l’insieme delle sue opere, e nel 2008 l’ITV Crime Thriller Award come rivelazione dell’anno. Vive nel nord-est della Scozia con sua moglie Fiona e patate a sufficienza per sfamare un esercito. Il suo sito internet è www.stuartmacbride.com

Brossura
384 pagine circa
€ 9,90
ISBN 978-88-541-1445-6



16 aprile 2009
Lisa Jane Smith - Il diario del vampiro. La messa nera

Non c’è più traccia di Stefan e Damon da quando è scomparsa la bellissima Elena, l’amore che ha unito e diviso i due fratelli vampiri. Intanto Caroline è decisa a riconquistarsi le sue vecchie amiche: Bonnie, dotata di poteri paranormali, e la risoluta, sfuggente Meredith. Ma Bonnie sa che qualcosa sta per accadere. Sente che l’immane forza malvagia che ha già seminato tanto terrore sta tornando. Altro male sta per abbattersi sugli abitanti di Fell’s Church, un male inaudito: l’Altro Potere si prepara a mietere nuove vittime, e i nostri giovani eroi dovranno combattere una dura battaglia in cui, per fermare in tempo il male, dovranno essere pronti a tutto. Anche a mettere da parte le passioni personali, così brucianti e così distruttive.

Lisa Jane Smith ha iniziato a scrivere quando era ancora una bambina, e ha pubblicato il suo primo romanzo nell’anno in cui si è diplomata. Molti dei suoi libri (tradotti in tutto il mondo) sono ispirati agli incubi che vive lei stessa o che le raccontano gli amici. Vive in California, con un cane, tre gatti e all’incirca diecimila libri. Ha riscosso un grande successo in Italia con i primi due episodi della saga che ha per protagonisti Elena, Stefan e Damon: Il diario del vampiro. Il risveglio e Il diario del vampiro. La lotta, pubblicati entrambi dalla Newton Compton.

Rilegato
224 pagine circa
€ 12,90
ISBN 978-88-541-1446-3



30 aprile 2009
Wolfgang Hohlbein - I seguaci del vampiro


Un serial killer vampiro si aggira per le strade della città. Otto ragazzine di appena tredici anni sono state brutalmente assassinate e i loro corpi gettati nei bidoni della spazzatura. Tutti i delitti hanno unì particolare in comune: l’assassino ha succhiato via il sangue alle sue vittime. Il caso è affidato alla giovane e appassionata detective Conny Feist. Proprio lei ha scoperto il primo cadavere, ma ora brancola nel buio. Almeno finché non arriva una misteriosa e-mail firmata da un certo Vlad, che dice di avere per lei preziose informazioni. L’incontro avverrà in una discoteca gotica dove, avvolti in una fitta nebbia, personaggi vestiti di nero, dal volto cadaverico, si muovono al ritmo di una musica cupa e martellante. Da questo momento inizia per Conny una caccia disperata al vampiro. In una lotta senza esclusione di colpi, tra morti dissanguati e cadaveri scomparsi misteriosamente dall’obitorio, lei stessa si scoprirà nella lista nera dell’assassino e allora il confine tra paura e terrore, tra realtà e delirio, tra vittima e carnefice, si rivelerà sempre più labile...

Wolfgang Hohlbein, nato a Weimar nel 1953, è il più letto autore di fantasy tedesco: i suoi libri hanno venduto oltre trenta milioni di copie nel mondo. Ha pubblicato più di 150 libri tra fantasy, storie per bambini, sceneggiature, horror e romanzi storici. Appassionato di moto, vive in Germania con moglie, bambini e innumerevoli cani e gatti.

Brossura
512 pagine circa
€ 9,90
ISBN 978-88-541-1428-9

Articolo di BodyCold

16 commenti:

luca aka deathline ha detto...

mamma mia che godimento! la N&C è una delle mie case editrici preferite, e queste novità non me le farò certo scappare! GRANDISSIMO ENZO!!!!!

Carol ha detto...

Mavaffambagno, che spavento, non avevo mica capito che era un romanzo il primo!!! :D :D :D Comunque tutti molto interessanti, anche se ormai sono fissata con L'Apocalisse!

Linda80 ha detto...

I primi due m'ispirano assai!!!

BodyCold ha detto...

anche a me ispirano da matti i primi due...
di stuart macbride ho anche il collezionista di bambini e con l' Arion Day prenderò il cacciatore di ossa...
e poi appena esce il terzo sarà mio :D

Palazzo Lavarda ha detto...

Interessanti le novità della Newton, interessante anche il prezzo, in un periodo in cui pare impossibile reperire novità librarie a meno di 20 euro!!!

Valer ha detto...

I vampiri non mi ispirano molto, ma i primi due...
E' vero prezzi molto ragionevoli per delle novità!

Mottino **Massimo** ha detto...

Non è solo Whitley Strieber che crede nell'evento del 2012 ma anche qualcuno che continua a scriverlo sui muri dei bagni della mia azienda :))

Il Killer Mantovano ha detto...

Grande Enzo, ottimo reportage delle uscite.
Di Whitley Strieber in passato avevo letto l'interessante "Fuoco impuro" un thriller/horror demoniaco, di Stuart Macbride adoro le trame trucide e malate....
La N&C sta lavorando davvero bene...

Marta ha detto...

Allora, il primo titolo mi incuriosisce parecchio, il secondo non mi dice nulla :), il terzo io lo eviterei come la peste, mi è bastato il primo della saga, il quarto mi piace parecchio e va direttamente in wish list :)

Marta ha detto...

O meglio ce lo metterei se anobii riconoscesse già l'ISBN :D

Jimbose ha detto...

I primi due titoli li metto subito in WL.

Tra l'altro, non sapevo che l'uomo di Cro-Magnon fosse stato più intelligente dell'uomo Sapiens-Sapiens anche se, conoscendo moltissimi esemplari di questa specie, qualche dubbio sarebbe dovuto venirmi (mi sarebbe venuto, forse, se fossi stato più intelligente io stesso....ovvero se io fossi appartenuto alla specie Cro-Magnon e non alla Sapien-Sapiens. Ma tant'è.).

I due sui Vampiri, probabilmente, troveranno il loro pubblico visto che vanno tanto di moda. Io, prima, devo leggere il grande classico "Dracula" e poi il recente "Lasciami entrare".

TT ha detto...

Brrrh! Mette i brividi questo blog! TT

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

eh si....hai ragione!!!
Mettiti un maglione pesante :-)

Marta ha detto...

Jimbose
a dire il vero il primo dei vampiri "Il diario dei Vampiri - La messa nera", neanche si può definire tale, davvero brutto a mio giudizio. Ma il secondo pare proprio niente male.

Carol ha detto...

L'ultimo sui vampiri è trooooppo classico, però se mi capita tra le mani non mi dispiacerebbe visto che sono presa bene con Intervista col vampiro :D Ma come dice Jimbose, anch'io devo dare la precedenza a Dracula e Lasciami entrare!!!!

Stefania ha detto...

Di McBride ne ho due da leggere e quest'ultimo finirà direttamente nella mia wishlist se non nella libreria in breve tempo, la copertina poi è assolutamente da brivido. Pure il primo mi attira...la Newton sta sfornando delle piccole perle come "La casa dei segreti" preso la scorsa settimana, edizione cartonata, pagine tutte nere, bellissimo e a soli 12€.
Casa editrice in cui curiosare e tutta da scoprire.