lunedì 16 marzo 2009

Il mambo degli orsi - Joe R. Lansdale



Non ricordo quanto abbiamo scritto di quest' autore su questo blog, ma è più forte di me. Non riesco a star senza di lui per più di due settimane.
"Il mambo degli orsi" è il terzo della serie di Hap e Leo e lo dico con malinconia perché penso di stare già a metà saga.
Rispetto gli altri due, in questo testo c'è molto più Texas e di certo, non tanto tra le righe, c'è una forte denuncia sociale sulla questione razziale americana. Eravamo abituati nel leggere di due personaggi quasi imbattibili (Hap e Leo) ma ne "Il mambo degli orsi" ne prendono di santa ragione quasi da far bacillare il loro machismo. La trama, come sempre, è ben strutturata e alcuni personaggi si ricollegano al romanzo precedente, come in questo caso l' avvocatessa nera Florida Grange ex(quasi)ragazza di Hap in "Mucho Mojo".
Stando molto attenti a non spoilerare, in questo terzo episodio della saga, Lansdale, si diverte come un matto a tirar fuori personaggi al limite dell' assurdo, ma che grazie a una capacità innata nella descrizione, riesce a farli diventare reali.
Umorismo e cinismo a gogo, sangue a fiumi, e suspanse a livelli estremi sono i tre ingredienti che caratterizzano i suoi lavori e che di certo non si tirano indietro da "Il mambo degli orsi".
Assolutamente da leggere!



Ciclo di Hap e Leonard
  1. Una stagione selvaggia (Savage Season, 1990), Einaudi;
  2. Mucho Mojo (Mucho Mojo, 1994), Bompiani;
  3. Il mambo degli orsi (Two-Bear Mambo, 1995), Einaudi;
  4. Bad Chili (Bad Chili, 1997), Einaudi;
  5. Rumble Tumble (Rumble Tumble, 1998), Einaudi;
  6. Veil's Visit (1999) - racconto scritto con A. Vachss, inedito in Italia
  7. Capitani oltraggiosi (Captains Outrageous (2001), Einaudi;
  8. Killer chili - un'avventura di Hap e Leonard (Killer Chili) - racconto uscito in Italia sul quotidiano Il Giornale del 4 dicembre 2003;
  9. Vanilla Ride - annunciato.

6 commenti:

Marta ha detto...

Body, grazie per l'elenco delle uscite con Hap e Leo, le chiedo sempre, ma puntualmente me ne dimentico :)
Quindi il prossimo che mi toccherà comprare e Mucho Mojo.

Carol ha detto...

"Umorismo e cinismo a gogo, sangue a fiumi, e suspanse a livelli estremi" sbav sbav, come si fa a non aver voglia di leggere un libro così??? Cerco sempre di evitare di cominciare i cicli, ma ne sto sentendo parlare così tanto che mi sa che farò un'eccezione per Hap e Leo!!

Palazzo Lavarda ha detto...

Il ciclo di Hao e Leonard ancora mi manca in Lansdale. Viste le vostre recensioni, mi sa che mi ci dedicherò presto, nei prossimi mesi...

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

Quest'anno comincio la saga pure io: se tutti dicono che è così grande ci sarà un perchè :-)

Valer ha detto...

La saga di Hap & Leonard è tra le cose migliori sfornate da quel genio di Lansdale, IMHO

Anonimo ha detto...

Concordo con Valer, leggete ... poi sentirete la mancanza di Hap & Leo!
Blueberry