venerdì 4 giugno 2010

Precious – Sapphire


Il più lungo dei viaggi inizia con un passo.

Non ci sono serial killer, omicidi, cadaveri, scientifica e antropologi forensi in questo libro, qui l'unica a morire è l'innocenza, l'infanzia di una bambina di sei anni. Noi a quell'età eravamo come la bambina che lei invece sognava di essere, bianca, con le trecce, con genitori amorevoli, con i giochi e i vestitini belli, lei a quell'età confinò se stessa e tutto quello che la circondava e che poteva ricordagli un infanzia perduta, giù, sempre più giù, chiudendosi nel silenzio assoluto.
Precious Jones all'età di 6 anni è stata stuprata per la prima volta dal padre ed ha continuato ad abusarne fino a quando all'eta di 12 anni ha partorito la prima figlia dell'incesto, una bambina down che finirà in un istituto. E poi di nuovo fino quando a 16 anni mette al mondo il secondo figlio di suo padre. La madre, uno schifo di donna grassa sporca e puzzolente, non la difende, non l'aiuta anzi la picchia, la prende a padellate e la insulta, le da della puttana perchè è colpa sua se il padre l'ha violentata, lei lo ha provocato, addirittura è gelosa perchè ha cercato di portarle via il marito.
La prende a pugni e calci quando sta per partorire la prima figlia sul pavimento di casa, la tratta come una povera deficiente, stupida grassa bambina prostituta che se la fa con il padre. Sentite la rabbia che sale, la stretta allo stomaco fa male vero??
Provate a leggerlo con gli occhi di una bambina, perchè questo libro Sapphire lo ha scritto dando voce ai pensieri di Precious, lo ha scritto come se avesse sei anni, con errori grammaticali, errori di sintassi, che, se da un lato rallentano la lettura e a volte innervosiscono, dall'altro ci fanno entrare nel mondo e nella testa di Precious.
Io sono grande, parlo, mangio, cucino, rido guardo la tele faccio quello che dice mia mamma. Ma quando la foto si sviluppa non esisto. Nessuno mi vuole. Nessuno ha bisogno di me […] Io voglio dire che sono qualcuno. Voglio dirlo nella metro, alla tele, al cinema, A VOCE ALTA. Vedo le facce rosa ben vestite che mi guardano attraverso. E mi vedo sparire nei loro occhi. Parlo forte, ma lo stesso non esisto” .
Precious capisce che l'unico modo per lasciare la casa, lo schifo in cui è cresciuta, l'unico modo per non avere più niente a che fare con quell'essere spregevole di sua madre è imparare a leggere scrivere perchè “Colle lettere si fanno le parole. Colle parole tutto”. Ci prova Precious si iscrive a scuola, se ne va con il suo bambino appena nato, la luce dei suoi occhi, piccolo angelo, la sua spinta ad andare avanti. Vola Precious, l'alfabeto è una conquista, le parole una vittoria, riuscire a leggere un emozione. Le tue amiche, i sorrisi, le carezze e gli abbracci sinceri, esisiti Precious, ci sei, sei tornata su quella foto e ora ti vedono tutti. E' una storia profondamente triste, che fa piangere e gridare di rabbia. Tocca nel profondo e lascia un segno indelebile.

Ramona Lofton in arte Sapphire per 10 anni ha insegnato a leggere e scrivere nelle scuole di Harlem e del Bronx da questa esperienza nasce Precious, il suo primo romanzo. Grande lavoro di traduzione di Massimo Bocchiola. Per me è stato difficile leggerlo in italiano, figuriamoci in inglese.

Da questo libro, il film Precious di Lee Daniels nelle sale dal 3 Dicembre 2010, candidato come miglior film al Premio Oscar 2010.

PREMIO OSCAR 2010
  • Miglior attrice non protagonista Mo'nique
  • Miglior sceneggiatura non originale

GOLDEN GLOBE 2010
  • Miglior attrice non protagonista

INDIPENDENT SPIRIT AWARDS 2010
  • Miglior film
  • Miglior regia
  • Miglior scenggiatura
  • Miglior attrice progatonista Gabourey Sibide
  • Miglior attrice non protagonista

SUNDANCE FILM FESTIVAL 2009
  • Premio del pubblico
  • Gran premio della giuria
  • Premio speciale della giuria a Mo'nique per la migliore interpretazione

TORONTO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL 2009
  • Premio del pubblico
 

Articolo di Cristina "Cristing" Di Bonaventura
Dettaglio del libro
  • Titolo Precious
  • Autore Sapphire
  • Dati 174 p., brossura
  • Prezzo € 16,00
  • Prezzo IBS € 16,00
  • Editore Fandango Libri
  • EAN 9788860441508

    4 commenti:

    Giulietta ha detto...

    Bellissima recensione, e mi ha intrigato moltissimo il libro... MI piacerebbe proprio leggerlo in inglese! :)

    Martina_PL ha detto...

    Dalla recensione di Cristina traspare l'emozione sincera che le ha suscitato la lettura di questo libro. Quindi arriva direttamente al cuore di noi che la leggiamo. Intensissima, così come il trailer del film.

    Mari ha detto...

    Una recensione veramente suggestiva, un libro e un film da prendere in considerazione!

    Cristing ha detto...

    Grazie ragazze! Precious mi è rimasta veramente dentro....