mercoledì 20 gennaio 2010

Marsilio rileva catalogo e marchio Sonzogno




Svolta nell'editoria. La Marsilio ha rilevato il marchio e il catalogo Sonzogno dalla Rcs libri, «acquisendo» spiega l'editore in una nota «quello che probabilmente è il più antico e popolare marchio editoriale italiano».

L’impegno di Marsilio è di rilanciare la Sonzogno con un nuovo programma, la definizione del quale è stata affidata a una giovane ma affermata editor, Patricia Chendi, che viene da Sperling & Kupfer. L'acquisizione arriva subito dopo la chiusura di un anno record: nel 2009 Marsilio ha piazzato i suoi volumi ai primi tre posti della classifica dei più venduti in assoluto. La protagonista principale dell'exploit è l’intera "Millennium trilogy" di Stieg Larsson, il giallista svedese autore di "Uomini che odiano le donne". Il successo di questa trilogia ha impresso una fortissima crescita al fatturato di Marsilio, collocando la casa editrice veneziana, i cui soci sono il gruppo Rcs, la famiglia De michelis e la fondazione di venezia, tra le prime sette per quota di mercato in Italia (guadagnando decine di posizioni rispetto all’anno precedente nella classifica Nielsen Bookscan).

Il presidente di Marsilio, Cesare De Michelis, annuncia con soddisfazione «la nuova sfida della casa editrice, che punterà a coinvolgere un pubblico giovane, moderno e femminile, offrendo gli strumenti per affrontare divertendosi il mondo nuovo che cambia con grande velocità senza dimenticare però la tradizione della scrittura femminile che ha accompagnato la rivoluzione dei costumi, a partire dalla intramontabile Liala, certo l’autrice presente con il maggior numero di titoli nel catalogo Sonzogno».

articolo tratto dalla testata LA STAMPA
link all' articolo originale

2 commenti:

Lofi ha detto...

Uno squarcio nella lavagna bianca dei commenti.

http://www.arcadja.com/artmagazine/it/wp-content/gallery/081201-fontana/lucio-fontana-pananti.jpg

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

Sonzogno è un marchio storico e l'acquisizione da parte di Marsilio è stata, secondo il mio parere, un gran colpaccio!!!
Ciò dimostra che la casa editrice veneziana non ha intenzione di adagiarsi sugli allori dopo il successo della Millenium Trilogy ma continua nella sua politica ambiziosa di cercare nuove strade e proposte!!!
Ricordo che Sonzogno in passato ha distribuito i romanzi di Deaver, Preston & Child, ecc.
Complimenti sinceri a Marsilio!!!