giovedì 24 settembre 2009

Consigli per gli acquisti: Settembre pt.2



Simon Scarrow - Sotto l'aquila di Roma

È il 42 d.C., e il centurione Macrone, eroe di mille battaglie, è distaccato con la Seconda Legione nel cuore della Germania. Il suo secondo, Catone, è un giovane novizio, e dovrà dimostrare tutto il proprio valore per non perdere la stima dei soldati. L’occasione giusta è una violenta schermaglia con una delle tribù locali, poco prima che la legione si disponga ad affrontare il nemico più temuto: i Britanni. Macrone e Catone si troveranno coinvolti loro malgrado in una oscura cospirazione che minaccia di rovesciare l’imperatore Claudio. Un appassionante romanzo storico ricco di vividi dettagli e di azione incalzante: un capolavoro di realismo militare che inaugura una serie dedicata alle eroiche imprese di Macrone e Catone.

Dettagli del libro
  • Newton Compton
  • Simon Scarrow
  • Sotto l'aquila di Roma
  • ISBN 978-88-541-1608-5
  • Pagine 336
  • Euro 12,90
  • Argomenti: Storia
  • In uscita il 1 ottobre


Betrayed - P.C. Cast & Kristin Cast

Zoey ha ricevuto il Marchio ed è entrata nella Scuola Superiore per Vampiri.
Ma la Casa della Notte nasconde un segreto.
Un segreto tale da mettere in pericolo le persone che Zoey ama...
Secondo volume della saga edita dalla Nord..

Dettagli del libro
  • Betrayed
  • P.C. Cast - Kristin Cast
  • Traduzione di Elisa Villa e Viviana Solcia
  • Narrativa
  • Collana: Narrativa
  • Pagine: 380
  • Prezzo: € 16.50
  • Di prossima pubblicazione


J.D. ROBB - Soltanto un sorriso

 Eve Dallas, tenente della Omicidi di New York, ha finalmente ceduto al serrato corteggiamento dell’affascinante miliardario Roarke, e la coppia si sta godendo una romantica luna di miele all’Olympus Grand Hotel, quando un tragico evento spezza l’incanto. Un giovane ingegnere informatico è rinvenuto cadavere nella sua stanza, impiccato. Tornata a New York, Eve, con la fidata collaborazione dell’agente Peabody, si ritrova a dover far luce su altri presunti suicidi: un senatore si è «lanciato» da una delle finestre del Campidoglio; un celebre avvocato è stato ritrovato coi polsi tagliati nella vasca da bagno; una manager rampante è «caduta» da un grattacielo. E tutte le morti hanno in comune un enigmatico dettaglio: la bocca della vittima è sempre raggelata in un inquietante sorriso…

Dettagli del libro
  • J.D. ROBB
  • Soltanto un sorriso
  • Trad. di D. Cerutti Pini
  • MYSTERY/THRILLER/ SUSPENSE - MYSTERY
  • TEADUE 1745;
  • pp. 368;
  • Prima edizione Euro 8,90
  • ISBN 978-88-502-2012-0
  • Prima edizione 2009
  • Licenza Nord


RICHARD MONTANARI - L'attore

Gli piace il cinema, questo è certo. Ma soprattutto gli piacciono i più famosi delitti hollywoodiani: la scena della doccia di Psycho, per esempio. Però, quando lui la «replica», sotto la doccia non c’è Janet Leigh e le immagini non sono in bianco e nero. C’è una giovane donna ignara. Il sangue è rosso. E il coltello uccide realmente. Quanto al pubblico, poi, basta inserire la «nuova» scena in una normale cassetta a noleggio e aspettare che qualcuno decida di trascorrere la serata guardando un bel film... Al dipartimento di polizia di Philadelphia l’hanno soprannominato l’Attore e che sia uno psicopatico non c’è dubbio. Tuttavia c’è del metodo nella sua follia sanguinaria, un metodo che i detective Jessica Balzano e Kevin Byrne sono determinati a scoprire. Cosa non facile, perché la città intera sembra proteggere quell’assassino, come se fosse decisa a tenere ben nascosti i suoi segreti più turpi. Invece l’Attore sa tutto… Non c’è scelta: per seguirne le tracce, i due detective dovranno immergersi in un universo malato, che venera il corpo umano soltanto per corromperlo e sfruttarlo, dovranno sporcarsi le mani. E non soltanto di sangue…

Dettagli del libro
  • RICHARD MONTANARI
  • L'attore
  • Trad. di A. Martini
  • MYSTERY/THRILLER/ SUSPENSE - THRILLER
  • TEADUE 1744;
  • pp. 428;
  • Prima edizione Euro 8,90
  • ISBN 978-88-502-2011-3
  • Prima edizione 2009
  • Licenza Nord


MARTIN LANGFIELD - Lo scrigno del male

SETTE GIORNI
Lo Scrigno del Male è stato attivato, il conto alla rovescia è partito…
SETTE CHIAVI
Indizi, riferimenti criptici, enigmi: le strade di Manhattan nascondono la soluzione per trovare lo Scrigno…
SETTE PROVE
Terra, acqua, fuoco, aria, etere, mente, spirito…
UNA SOLA POSSIBILITÀ DI SALVARE IL MONDO
Soltanto un uomo può disinnescare lo Scrigno del Male

Dettagli del libro
  • MARTIN LANGFIELD
  • Lo scrigno del male
  • Trad. di L. Prandino
  • MYSTERY/THRILLER/ SUSPENSE - MYSTERY
  • TEADUE 1700;
  • pp. 474;
  • Prima edizione Euro 8,90
  • ISBN 978-88-502-2001-4
  • Prima edizione 2009
  • Licenza Nord


ELIZABETH GEORGE - E liberaci dal padre

Un cadavere decapitato, un’ascia insanguinata e un’ammissione sconcertante: «Sono stata io. Non me ne pento». Questi gli elementi dell’omicidio di William Teys, un contadino di Keldale, nello Yorkshire, e tutti puntano verso la figlia di Teys, Roberta, una ragazza introversa e complessata che, dopo essersi dichiarata colpevole, si è chiusa in un silenzio impenetrabile. Eppure nessuno, nel villaggio, può credere a un’apparente verità così mostruosa e inquietante, tanto che padre Hart, il parroco della comunità, si reca a Londra per chiedere a Scotland Yard che venga fatta piena luce sul delitto. Una richiesta insolita, che tuttavia il commissario capo accoglie volentieri perché è l’occasione che aspettava per mettere alla prova una coppia di investigatori del tutto inedita: l’ispettore Lynley e il sergente Barbara Havers...

Dettagli del libro
  • ELIZABETH GEORGE
  • E liberaci dal padre
  • Trad. di L. Battaglia e M. Mazzanti
  • MYSTERY/THRILLER/ SUSPENSE - MYSTERY
  • TEA Relax 11;
  • pp. 456;
  • Prima edizione Euro 12,90
  • ISBN 978-88-502-2022-9
  • Prima edizione 2009
  • Licenza Longanesi



CORNELIUS KANE - Gli ingrattabili

D’accordo, diciamolo subito: in questo libro ci sono cani e gatti che si comportano e parlano come gli esseri umani… o quasi. Amate i cani? Avrete il vostro eroe. Amate i gatti? Idem. In ogni caso, provate a leggere qualche pagina e vi troverete proiettati in un romanzo divertente, intelligente, pieno di sorprese, raffinato: un piccolo capolavoro di fantasia e arte narrativa. E quando avrete fatto la conoscenza di Crusher MacNash, il detective più impavido e scomodo della Squadra Scannamenti, e di Cassius Lap, il miglior agente del Feline Bureau of Investigation, non potrete fare altro che seguirli fino alla fine della loro indagine. Perché nel mondo degli Ingrattabili si parla, si ama, si insegue, si sogna, si trama, si uccide… proprio come nel nostro.

Dettagli del libro
  • CORNELIUS KANE
  • Gli ingrattabili
  • Trad. di C. Carcano
  • NARRATIVA GENERALE
  • Narrativa TEA ;
  • pp. 288;
  • Prima edizione Euro 12,00
  • ISBN 978-88-502-1884-4
  • Prima edizione 2009


Timothy Fuller - Delitto a Harvard

Il corpo senza vita del professor Albert Singer, uno dei docenti più apprezzati della Harvard University nonché specialista di fama mondiale di pittura rinascimentale italiana, viene trovato chino sulla scrivania nel suo studio in Hallowell House. Chi scopre il cadavere è Jupiter Jones, un eccentrico quanto geniale studente del corso di Belle Arti che aveva un appuntamento col professore. Le prime indagini condotte dalla polizia non portano ad alcuna conclusione anche perché appare ben presto evidente che per arrivare a qualche risultato è fondamentale conoscere l’ambiente dell’università con i suoi grandi e piccoli segreti. Così, un po’ per gioco e un po’ per dare una mano alla polizia, Jupiter inizia a investigare e, con sua grande sorpresa, si trova di fronte ad alcuni possibili colpevoli del tutto insospettabili e a moventi impensati. Scritto nel 1936 da uno studente ventunenne di quell’ateneo e percorso da un sottile sense of humour, Delitto a Harvard è una deliziosa opera prima paragonabile per la sua leggerezza e la scrittura brillante a uno dei grandi classici dell’età d’oro del giallo, Il dramma di Corte Rossa di A. A. Milne (I bassotti n. 10).

Dettagli del libro
  • € 12,90
  • Polillo
  • 224 pagine
  • I Bassotti
  • N.: 73
  • ISBN: 9788881543458


Val Gielgud and Holt Marvell - ASSASSINIO ALLA BBC

Il bandito scarlatto: così s’intitola il nuovo radiodramma che sta per andare in onda sulle frequenze della BBC. L’autore è Rodney Fleming, la nuova stella del teatro inglese. È una sera di mezza estate, e tutto è ormai pronto per la trasmissione; sarà in diretta, come si usava all’epoca, e il regista, il responsabile degli effetti sonori, gli attori sono ai loro posti nei diversi studi della Broadcasting House. In uno di questi, il 7C, si trova, da solo, Sidney Parsons, un attore semisconosciuto abituato a interpretare parti di secondo piano. E anche questa volta il suo ruolo è marginale: deve dire poche battute, quindi fingere di morire strangolato. Nonostante un paio d’intoppi tecnici, la trasmissione procede nel migliore dei modi. Ma quando gli attori si radunano prima di tornare a casa, Parsons non compare. Un controllo nella saletta 7C ne spiega il motivo: è morto. Strangolato. E così quella che doveva essere una semplice finzione è diventata realtà: un omicidio in diretta udito dalle centinaia di migliaia di persone che stavano ascoltando il programma. Assassinio alla BBC (1934), finora inedito in Italia, è un romanzo nella più pura tradizione del giallo all’inglese che per la perfetta ricostruzione ambientale e per la qualità e l’ingegnosità della trama merita un posto di primo piano nella storia della letteratura poliziesca.

Dettagli del libro
  • € 13,90
  • 320 pagine
  • Polillo
  • I Bassotti
  • N.: 69
  • ISBN: 9788881543311



Giuseppe Genna - Le Teste


L'ispettore Guido Lopez è pronto a trascorrere il Natale come al solito: a casa, in compagnia di un buon libro, e poi magari in centro a guardare il Duomo con il naso in su. Perché non si ammazza indiscriminatamente sotto le feste, si sa.
Ma questo non è un Natale come gli altri e l'ispettore è costretto a svegliarsi dal suo torpore. E in fretta. Sotto la spessa lastra di ghiaccio che copre il lago artificiale dell'Idroscalo, infatti, viene ritrovata una testa mozzata - è la testa di una bella donna, bionda, la pelle di un pallore abbagliante. Ogni pista sembra possibile e nello stesso tempo poco probabile: decapitazione rituale, malavita organizzata, corruzione? Sarebbe un classico caso da archiviare, tuttavia l'immagine di quella testa diventa quasi un'ossessione per Lopez, che nel frattempo deve fare i conti anche con la proposta di collaborazione piombatagli addosso da parte dei Servizi segreti.
La discesa nell'antro di depistaggi e intrighi che porterà l'ispettore al cuore stesso della menzogna - la menzogna delle parole e del potere - si alterna a un viaggio uguale e contrario che, attraverso uno sguardo disincarnato, non umano, e una narrazione multiforme, dove si mescolano articoli di giornale, citazioni bibliche e visioni apocalittiche, mira a disossare la struttura del giallo, esibendola per privarla di valore, aprendola a una prospettiva metafisica.
Con Le teste, romanzo conclusivo della serie nera dedicata all'ispettore Guido Lopez, Giuseppe Genna dà vita a un crime novel complesso, ricco di colpi di scena e magistralmente architettato e, allo stesso tempo, con uno stile composito e visionario si pone programmaticamente fuori dal thriller, creando una narrazione inafferrabile

Dettagli del libro
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2009
  • Collana:Strade blu
  • Pagine: 396
  • Formato: 15,0 x 21,0
  • Legatura:brossura con alette Prezzo: 18.00 €
  • ISBN: 978880459012
  • Stato: In listino 


L'INSEGUITORE - Matt Hilton

John è un uomo alla deriva e anche se cerca di scappare dal suo passato, non riesce a stare lontano dai guai. E stavolta, l’errore che ha commesso rischia di essergli fatale: si trova al centro del mirino di un vero pazzo criminale...
Tubal Cain è il kilier più prolifico d’America: è un assassino scaltro, imprevedibile, sfrontato. Non c’è niente cui tenga di più che la collezione di coltelli di cui si serve per ricavare agghiaccianti souvenir dai corpi delle sue vittime. Ma quando gli viene sottratta la sua lama preferita, Cain inizia una caccia all’uomo spietata, perché intravede nell’accaduto le tracce di un disegno ancora più ambizioso...
Non è un poliziotto, non è un cacciatore di taglie, non è un investigatore privato. Joe Hunter, ex agente dei corpi speciali, è semplicemente un uomo d’azione con un fortissimo senso etico. Non teme lo scontro, non esita a sparare né a lottare a mani nude, ma solo per fare giustizia...
Joe Hunter deve interrompere la fuga del fratello, John. Per trovarlo, però, dovra scovare Tubal Cain. Ma chi è l’inseguitore e chi l’inseguito? Dopo una caccia all’uomo da brividi, da un capo all’altro degli USA, i tre protagonisti si ritroverannoo per la resa dei conti finale in un luogo talmente desolato che la polvere del deserto e quella delle ossa delle vittime sono diventate una cosa sola...

Dettagli del libro
  • L'INSEGUITORE
  • Matt Hilton
  • Traduzione di Stefano Mogni
  • Thriller
  • Collana: La Gaja scienza
  • Pagine: 320
  • Prezzo: € 18.60
  • 24 settembre


IL RESPIRO DEL DESERTO - Marco Buticchi

Mongolia, 1227. Qutula, scrivano di Gengis Khan, solo per caso riesce a scampare alla morte... E ora deve fuggire. Solo cambiando vita potrà nascondersi, pur rimanendo sotto gli occhi di tutti. Perché la bellissima Arqai – questo diventa il suo nome – è a conoscenza di un segreto: sa dove si trova la tomba dell’imperatore. E il suo favoloso tesoro.
Aprile 1919, sul piroscafo Zeppelin. L’incontro ha il sapore della storia, ma i due ancora non lo sanno. Double Skinner ha solcato ogni mare sospinto dai venti oceanici, prima di combattere la Grande guerra al solo scopo di saldare il conto con i demoni che gli hanno divorato l’esistenza. Rimpatriando a bordo del piroscafo Zeppelin, incontra Harry Truman, futuro presidente degli Stati Uniti d’America. Tra i due nasce un’amicizia profonda, tanto che Skinner affida proprio a Truman non solo l’appassionante storia della sua vita, ma anche la custodia di un potente segreto, causa di morte e corruzione. Un segreto che risale a molti secoli prima, in Mongolia...
Italia, 2008. Oswald Breil se ne innamora subito, non appena lo vede in disarmo nel porto della Spezia. Lo yacht Williamsburg un tempo era definito «Casa Bianca galleggiante», perché dimora prediletta del trentatreesimo presidente americano: Harry Truman. Breil l’acquista, procurandosi così l’ostilità di un avversario spietato, pronto a tutto pur di impossessarsi del segreto che, forse, è nascosto fra le paratie della nave. Un segreto dalle origini lontane, perse nel soffio impetuoso del vento che spira sul deserto...

Dettagli del sito
  • IL RESPIRO DEL DESERTO
  • Marco Buticchi
  • Avventura
  • Collana: La Gaja scienza
  • Pagine: 630
  • Prezzo: € 19.60
  • 24 settembre




Archetipi - Autori Vari


 Demone, Diluvio, Golem, Resurrezione, Cannibalismo, Uomo Nero, Sirene, Erede, Confini del Mondo, Natura Ribelle, Maschera, Anima.
XII Storie Archetipiche affiancate ognuna da una tavola illustrata che ne incarna l’essenza.
Gli autori ricamano sul fascino degli aspetti remoti dell’inconscio collettivo, costruendo intrecci attorno agli angoli più bui e ricorrenti della mitologia umana, per trarne una sequela organica e dirompente di racconti dall’anima antica e nerissima. Un complesso meccanismo di scritti formati a loro volta da ingranaggi e cremagliere di simboli che si compenetrano fra loro secondo un disegno ancestrale.
Contiene l'intervento XII Rintocchi di Gianfranco Nerozzi.

Dettagli del libro
  • Autore Autori Vari
  • Curatori - Luigi Acerbi e Daniele Bonfanti
  • Illustratori - Diramazioni
  • Anno 2009
  • Formato 338 pagine, 12 tavole a colori,
  • Collana Camera Oscura - n.2
  • ISBN 978-88-95733-13-5
  • Prezzo 19,50 €


Level 26 - Anthony E. Zuiker, Duane Swierczynski

Caro Lettore,
benvenuto nel mondo di Level 26.
La mia prima sceneggiatura televisiva è stata CSI. La serie è decollata all'improvviso, superando le mie speranze più sfrenate, ed è diventata un fenomeno culturale. E ora sono molto lieto di annunciare questo mio nuovo progetto. Level 26 attinge alle caratteristiche migliori dei libri, dei film e delle tecnologie digitali interattive, e le fonde in un'esperienza narrativa cruda, cupa e intensa, che potremmo definire il primo "digi-thriller" mai apparso al mondo.
Level 26 ha per protagonista Steve Dark, il massimo esperto nell'analisi della scena del crimine, sulle tracce di un assassino tanto efferato che la polizia ha istituito una nuova classificazione appositamente per lui. Questo è un thriller in parte come tutti gli altri: lo puoi leggere in spiaggia o in aereo... ma là dove la storia tradizionale termina, puoi immergerti a un livello più profondo. Vai su www.level26.com, riservato esclusivamente a te. Ogni venti pagine circa, avrai la possibilità di effettuare l'accesso per vivere il "cyber-bridge": un filmato di tre minuti con attori di fama internazionale. Davanti ai tuoi occhi i personaggi prenderanno vita, i particolari della scena del crimine balzeranno fuori dal monitor, e il sito web potrebbe persino chiederti un numero di telefono al quale l'assassino possa contattarti personalmente. Un CSI con una marcia in più.
Level 26 non è semplicemente un romanzo da leggere. È un'esperienza da vivere. Leggi, guarda, clicca. E divertiti!

Dettagli del libro
  • Level 26
  • Anthony E. Zuiker, Duane Swierczynski
  • 2009
  • pp. 416
  • € 19,90
  • 978882004792
  • Sperling & Kupfer


Il bambino rubato - Abbie Taylor

Il peggiore incubo di ogni madre è perdere il proprio bambino. Per Emma Turner la paura diventa realtà: nella metropolitana di Londra, in una drammatica frazione di istanti, le porte del treno si chiudono e suo figlio Ritchie rimane sul vagone che si allontana. Come per miracolo, Emma ritrova Ritchie alla stazione successiva, tra le braccia di una premurosa sconosciuta, che si presenta come Antonia e convince Emma, ancora sotto shock, ad andare a bere qualcosa. Poi, nella confusione del bar Emma si sente frastornata, basta un attimo, ed ecco che Antonia scompare, e con lei il piccolo Ritchie. La giovane madre ha un mancamento e quando si risveglia è in un letto d'ospedale circondata da poliziotti ai quali racconta l'accaduto. Ma perché la polizia sembra non credere alla sua versione e anzi la accusa implicitamente di aver fatto del male al bambino? Quali torbidi segreti si aspetta che nasconda? In preda all'ansia, Emma si accorge di non avere alcuna prova: come farà a convincerli che suo figlio è stato rapito? Con l'aiuto di un estraneo che ha assistito al dramma, Emma si mette alla ricerca di Ritchie. Inizia così una corsa contro il tempo: si deve ritrovare il bambino, ma bisogna riuscire a dimostrare che la storia di Emma è l'unica verità: ci sono ancora troppi buchi in quell'inquietante mistero, ed è necessario fare tutto il possibile, anche a costo di rischiare la vita. Il bambino rubato è un romanzo adrenalinico e di pura tensione che unisce gli ingredienti classici della suspense con una vivida ambientazione contemporanea tesa a mettere in scena le paure quotidiane della vita in una grande città. Una storia sulla perdita e il senso di colpa, che penetra nei vortici dell¿amore ossessivo, delle bugie e dei tradimenti, fino a esplorare gli aspetti più oscuri dell'animo umano.

Dettagli del libro
  • Il bambino rubato
  • Abbie Taylor
  • 2009
  • pp. 384
  • € 19,90
  • 978882004769 
  • Sperling & Kupfer


Giulio Leoni - La regola delle ombre


Un incendio illumina la sera invernale di Firenze, devastando la prima stamperia a caratteri mobili della città. Con la vita del tipografo, le fiamme cancellano anche l'opera promessa a Lorenzo de' Medici: un libro segreto e meraviglioso, impresso con il "carattere perfetto". Accorsi sul posto, il Magnifico e l'amico Pico della Mirandola si rendono conto che non si tratta di un incidente: il corpo del tipografo pende dalla macchina per la stampa, la testa imprigionata nel torchio. A complicare il quadro del delitto, l'apparizione nei paraggi di una donna misteriosa che sembra essere la bellissima Simonetta Vespucci, morta anni prima nel fiore dell'età. Chi mai potrebbe averla richiamata tra i vivi? Pico è scettico. Si chiede se l'opera distrutta non sia l'oscura Regola delle Ombre, come sembra credere Lorenzo de' Medici: l'antichissimo rituale che dischiude i cancelli del sepolcro. Un manoscritto passato per le mani di Leon Battista Alberti e scomparso dopo la sua morte. C'è un solo modo per scoprirlo: indagare a Roma sulle tracce lasciate dal grande architetto. Su incarico di Lorenzo, Pico parte per la città eterna deciso a servirsi del suo acume e della sua prodigiosa memoria per trovare una spiegazione razionale a delitti e apparizioni. Ma nella Roma di Sisto IV e di Rodrigo Borgia, dove gli intrighi si mescolano al rigore della Santa Inquisizione e dove i festeggiamenti per il carnevale capovolgono ogni regola, la sua fiducia nella forza della ragione vacilla. Eppure esiste un disegno, sotto il velo della follia in cui rischia di scivolare. Forse la donna che sembra risalita dal regno dei morti non è sola, un intero popolo di ombre la segue silenzioso. Giulio Leoni ci porta sulle tracce di una delle donne più belle di tutti i tempi, immortalata dal Botticelli nella Nascita di Venere, in compagnia di un inedito Pico della Mirandola, coraggioso e scaltro. Ma ancor più svela a poco a poco ai suoi lettori il volto oscuro e sinistro della Roma rinascimentale, un'incredibile danza macabra di maghi e cabalisti, di innovatori e seguaci di antiche dottrine, di grandissimi artisti e fattucchiere, che volteggia tra le sue rovine.

Dettagli del libro
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2009
  • Collana:Omnibus italiani
  • Pagine: 420
  • Formato: 14,0 x 21,5
  • Legatura:cartonato con sovraccoperta
  • Prezzo: 19.00 €
  • ISBN: 978880457604
  • Stato: In listino 



Nùria Masot- L' enigma dell' unicorno

Anno 1276. Dopo essere stato gravemente ferito nel corso di una missione a Trapani che i suoi superiori non hanno gradito, Guillem de Montclar, cavaliere e spia dell'Ordine dei Templari, trova rifugio a Gerona, in Catalogna, dove trascorre la convalescenza.
Appena rimessosi in sesto, si trova suo malgrado implicato nelle indagini che ruotano attorno a una serie di insoliti quanto disumani omicidi che hanno come vittime alcuni esponenti del clero locale. Un indizio sembra legare i diversi delitti: una pergamena che annuncia il minaccioso ritorno dell'Unicorno. La stessa pergamena che era stata ritrovata sulla soglia del vicino convento delle bernardine cistercensi da una monaca tormentata da continui incubi. Lo scritto rinvenuto potrebbe essere stato strappato da un libro antichissimo, secondo alcuni opera addirittura di Satana. Se così fosse, sarebbe la prova che le porte del Male sono state spalancate, con conseguenze che nessuno può prevedere.
L'Ordine dei Templari si trova così impegnato su un doppio fronte: chiarire il mistero di quei crimini atroci e continuare a combattere in Terra Santa, dove i regni cristiani si stanno sgretolando a causa dei conflitti interni. Del resto anche la splendida città catalana è un drammatico calderone di giurisdizioni ecclesiastiche e civili in perenne contrasto tra loro. E, come se non bastasse, su tutto aleggia la presenza non pacificata dei morti, che inspiegabilmente sembra influenzare il destino dei vivi.
Per risalire al perverso responsabile dei delitti, Guillem de Montclar dovrà lottare contro forze soprannaturali, oltre che affrontare la propria coscienza dolorosamente divisa tra la fede in Dio e il lavoro di spia.
Con L'enigma dell'Unicorno, Núria Masot conclude la sua affascinante tetralogia dedicata ai Templari, trasportandoci in un vortice di cospirazioni medievali e di inquietanti enigmi che ancora una volta trascinano il lettore in un mondo affascinante e pericoloso come pochi altri autori sanno fare.

Dettagli del libro
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2009
  • Collana:Omnibus
  • Pagine: 360
  • Formato: 14,0 x 21,5
  • Legatura:cartonato con sovraccoperta
  • Prezzo: 19.00 €
  • ISBN: 978880459250
  • Stato: In lavorazione 


Palahniuk Chuck - Pigmeo

Il nuovo romanzo dell'autore di Fight Club e Survivor! Un fanatico terrorista tredicenne ci porta alla scoperta delle “bellezze” dell’America di oggi --- Una commedia dark che parla di terrorismo e razzismo. Il protagonista della storia è un tredicenne straniero che, negli Stati Uniti per un programma di scambio studenti, finisce in una classica famiglia middle-class, bianchissima e felicissima in un classico, cristianissimo sobborgo dell’immensa provincia americana. La permanenza dovrebbe durare sei mesi e il nostro “eroe” è in compagnia di un’altra dozzina di ragazzini simili a lui che stanno vivendo la stessa esperienza. Il problema è che Pigmeo è un terrorista, addestrato fin dalla più tenera età alle arti marziali, alla chimica e all’odio assoluto per gli Stati Uniti. A guidare il suo comportamento e i suoi compagni sono citazioni di grandi uomini come Hitler, Pinochet, Idi Amin. Il piano di Pigmeo è di partecipare al Concorso Nazionale di Scienze con un interessante progetto, superare le qualificazioni, andare a Washington per le finali, e con lo stesso progetto provocare la morte di milioni di persone. Attraverso lo sguardo di Pigmeo – obnubilato dalla propaganda e dalla paranoia – scopriamo tutto l’orrore dell’America di oggi, con la sua xenofobia, con il suo soffocante fondamentalismo religioso, con l’onnipresenza di media e di violenza.

Dettagli del libro
  • Autore: Palahniuk Chuck
  • Editore: Mondadori
  • Genere: varia
  • Collana: Strade blu
  • ISBN: 8804593849
  • ISBN-13: 9788804593843
  • Data pubblicazione: 29 Sep 09


Matilde Asensi - La camera d'ambra


Sono sei, e sono i migliori esperti d’arte in circolazione. Si fanno chiamare il Gruppo degli Scacchi e di professione falsificano e rubano opere di immenso valore per rivenderle al miglior offerente. Ci sono la Torre, l’Alfiere, la Donna e il Cavallo, e ognuno ha un ruolo diverso, proprio come le pedine del gioco; e poi c’è il Pedone, alias Ana María, ladra infallibile e proprietaria di un negozio d’antiquariato ad Àvila. E tutti rispondono a un grande e misterioso capo, il Re, imperscrutabile fondatore del Gruppo. Questa volta, gli Scacchi hanno messo a segno un favoloso colpo in un castello sul lago di Costanza. Ma ben presto si accorgono che sotto il quadro rubato si nasconde un’altra tela: raffigura il profeta Geremia e reca inciso un messaggio in codice... Comincia così un’avventura che porterà i sei sulle tracce di uno dei più famosi tesori che la storia ricordi: la preziosissima Camera d’Ambra, gioiello architettonico costruito con la luminosa resina del Baltico, vista per l’ultima volta nel 1944 nel castello di Königsberg. L’ottava meraviglia del mondo, come qualcuno l’ha definita. Gli Scacchi si lanciano alla sua ricerca, per scoprire, però, che non sono i soli a cercarla. In una travolgente girandola di inganni e false rivelazioni, sarà Ana María ad arrivare più vicina alla verità, trovando la chiave di quell’enigma splendido e, quasi per caso, anche quella del proprio cuore.
La Camera d’Ambra, straordinario esordio di Matilde Asensi finalmente tradotto in italiano, è un romanzo appassionante che mescola abilmente passato e presente, arte e avventura. E che ha consacrato la sua autrice regina assoluta dell’intrigo storico.

Dettagli del libro
  • AUTORE: Matilde Asensi
  • EDITORE: RIZZOLI
  • COLLANA: NARRATIVA STRANIERA
  • PAGINE: 196
  • PREZZO: 17,50 Euro
  • ANNO DI PRIMA EDIZIONE: 2009
  • ISBN: 17036726



Douglas Preston and Lincoln Child - Il sotterraneo dei vivi


Ci sono casi di fronte ai quali perfino un veterano dell’NYPD come il tenente Vincent D’Agosta resta senza parole: uno dei suoi più cari amici, il giornalista William Smithback, è stato ammazzato a coltellate, e sulle pareti del suo appartamento di Manhattan campeggiano inquietanti disegni tracciati col suo sangue. Addolorato e confuso, D’Agosta si reca immediatamente sul posto, ma per sua fortuna non dovrà restarci a lungo. Perché il caso Smithback è praticamente già chiuso: l’assassino è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza, e senza ombra di dubbio si tratta di Colin Fearing, un vicino di casa. Ma mentre il tenente sguinzaglia i suoi uomini per ritrovarlo, l’agente speciale dell’FBI Pendergast, comparso all’improvviso sulla scena del delitto come solo lui sa fare, scopre che Colin Fearing si è suicidato. Peccato che lo abbia fatto ben dieci giorni prima dell’omicidio di Smithback. Quello che sembrava un caso già risolto si trasforma così in un’indagine inquietante e piena di sorprese: seguendo l’unica traccia in loro possesso – un reportage sulle sette di seguaci del voodoo che il giornalista aveva realizzato poco prima di morire – Pendergast e D’Agosta si ritroveranno in un luogo di cui non avrebbero mai sospettato l’esistenza, la fantomatica “La Ville”, tetro edificio di periferia dove, ogni notte, vengono celebrati oscuri riti magici. E dove si nasconde non solo la chiave della morte di Smithback, ma anche un terrificante segreto: il segreto di chi, dalla morte, ha scoperto come ritornare.
Con Il sotterraneo dei vivi, Douglas Preston e Lincoln Child ci regalano una nuova, appassionante avventura dell’enigmatico agente speciale Aloysius Pendergast, esplorando con l’abituale maestria i luoghi più oscuri che abbiamo dentro. In modi che ci faranno chiedere se siamo davvero pronti ad arrivare fin lì.

Dettagli del libro
  • AUTORE: Douglas Preston
  • Lincoln Child
  • EDITORE: RIZZOLI
  • COLLANA: NARRATIVA STRANIERA
  • PAGINE: 522
  • PREZZO: 21,50 Euro
  • ANNO DI PRIMA EDIZIONE: 2009
  • ISBN: 17032377


Micah Nathan - L' ultimo alchimista



Ammesso al prestigioso Aberdeen College grazie a una borsa di studio, Eric Dunne, studente molto dotato con una difficile storia famigliare alle spalle, rimane subito colpito dalla tenebrosa atmosfera che si respira nell’istituto del Connecticut completamente immerso nel verde. Circondato da ragazzi ricchi e privilegiati, Eric si rifugia in biblioteca a lavorare per Cornelius Graves, un vecchio misterioso e quasi cieco. Ma è l’incontro con Art Fitch, uno degli studenti più brillanti, a introdurlo davvero nella vita della scuola.
Art lo invita infatti ad abitare nella casa del professor Cade, ai margini del campus, dove i migliori allievi si sono costituiti in una sorta di cenacolo. Eric ben presto si accorge che i suoi nuovi compagni, ossessionati dall’idea scoprire il mitico “elisir dell’immortalità”, si dedicano di nascosto a strani riti notturni e inquietanti esperimenti. Affascinato dalla complessa e distaccata personalità di Art, nonché disperatamente attratto da Ellen, la sua bella fidanzata, nelle vacanze invernali Eric accetta di accompagnare l’amico a Praga, dove trovano un trattato medievale che è la bibbia del potere alchemico. Poi, una notte, provando una nuova pozione…
Sospeso tra mistero e umori gotici, un romanzo intenso e carico di suspense sugli anni dell’adolescenza, sui suoi ideali di amicizia e lealtà, le sue inquietudini e aspirazioni, la forza dirompente del primo amore e l’inevitabile perdita dell’innocenza.

Dettagli del libro
  • AUTORE: Micah Nathan
  • EDITORE: SONZOGNO
  • COLLANA: TASCABILI
  • PAGINE: 400
  • PREZZO: 7,50 Euro
  • ANNO DI PRIMA EDIZIONE: 2007
  • ISBN: 45414497


Gianni Biondillo - Nel nome del padre


È la notte di Natale, in un mondo che si prepara a festeggiare, comunque e ovunque. È la notte di Natale per tutti, ma non per Luca, che è solo in casa, abbrutito dall’alcol e dal dolore, sul punto di compiere un atto disperato, sconsiderato, l’ultimo. E forse non lo può fermare nemmeno il telefono, che squilla a vuoto. Come è arrivato a questo punto? In una serie di flashback incrociati, terribilmente a fuoco e allo stesso tempo lacunosi come la sua memoria, ripercorriamo la storia d’amore di Luca e Sonia, la decisione di creare una famiglia, la nascita della piccola Alice, e poi via via tutti i passi, in fondo banali, che conducono una coppia alla distruzione.
Il calvario di Luca è quello di molti padri separati, a cui la moglie impedisce di vedere i figli approfittando in modo subdolo di un vuoto legislativo che vede gli uomini pieni di obblighi ma privi di diritti. E mentre cerca di fare chiarezza in sé e nel suo passato, in un circolo che sembra senza uscita, a Luca non resta che lottare, con incredulità, rabbia, incontrando altri uomini nella sua situazione, studiando maniacalmente le leggi, cercando di far pagare il meno possibile a sua figlia... Una storia di oggi, comune e insieme unica.

Dettagli del libro
  • NEL NOME DEL PADRE
  • Autore: Gianni Biondillo
  • Pagg. 196
  • € 14.50
  • Narrativa
  • Collana: Narratori della Fenice
  • In libreria dal: 17 Settembre 2009 



Quello era l' anno -Dennis Lehane


Luther Laurence è nero ed è in fuga dall'Oklahoma, cuore dell'America razzista, perché ha ucciso un uomo in un regolamento di conti. Danny Coughlin è bianco, di origini irlandesi, e lavora come agente alla polizia di Boston.
Ed è lì che si incontrano, nella città che, nel 1918, al termine della prima guerra mondiale, �un crocevia di idee e nazionalità diverse. Anarchici italiani, rivoluzionari russi, immigranti a caccia di lavoro, mafiosi della nascente Cosa Nostra americana e gangster in lotta per la supremazia nel crimine organizzato. Un contesto carico di fermenti, che esploderanno in una serie di attentati e nel primo sciopero nazionale delle forze di polizia.
L'insolita amicizia fra i due, avversata dalla famiglia e da molti dei colleghi del padre di Danny, capitano di polizia molto stimato a Boston, sarà la forza che riuscirà a salvare entrambi dall'incombere degli eventi.
Sullo sfondo, il grande baseball americano, l'infuriare della pandemia di influenza spagnola, l'avvento del proibizionismo e un cast di personaggi indimenticabili: la giovane irlandese di cui Danny è perdutamente innamorato, la famiglia nera pronta a tutto per difendere la vita di Luther, il poliziotto cattivo e privo di scrupoli deciso a incastrarlo.
Un romanzo che cattura l'inquietudine politica e sociale di una nazione colta in un momento cruciale della sua crescita, dilaniata tra passato e presente, dove tutti sembrano impegnati in una lotta senza quartiere per la sopravvivenza e il potere.

Dettagli del libro
  • Collana Narrativa
  • Serie Varia
  • Rilegatura rilegato con sovraccoperta
  • Formato 15x23 cm
  • Pagine 624
  • Data di pubblicazione settembre 2009
  • ISBN 978-88-566-0148-0
  • Prezzo €22,00 


 Roberto Casadio -Un dramma familiare


Una villetta in un quartiere residenziale di Bologna è teatro di una strage efferata. L’ipotesi all’apparenza più plausibile, “la strage della follia” viene accreditata con leggerezza dalla questura. Ma qualcosa non torna e l’insolita presenza sulla scena del delitto di una potente arma israeliana, una pistola Jericho, fa scattare più di un dubbio al lungimirante e intuitivo Ronny Conti, immigrato clandestino, ex agente della Securitate rumena e amico dell’ispettore Nicemi incaricato delle indagini. I due vengono così trascinati in un torbido e pericoloso labirinto nel quale si rivelano coinvolti personaggi e famiglie insospettabili e, dopo straordinari colpi di scena, giungono ad una inaspettata verità che affonda le radici nei tragici giochi olimpici di Monaco 1972.

Dettagli del libro
  • Un dramma familiare
  • Roberto Casadio
  • Prezzo euro 15,00 Pagine 170
  • Isbn 978-88-8372-435-0
  • Perdisa Editore


Haruki Murakami - L' arte di correre


Quando, nel 1981, Murakami chiuse Peter Cat, il jazz bar che aveva gestito nei precedenti sette anni, per dedicarsi solo alla scrittura, ritenne che fosse anche giunto il momento di cambiare radicalmente abitudini di vita: decise di smettere di fumare sessanta sigarette al giorno, e - poiché scrivere è notoriamente un lavoro sedentario e Murakami per natura tenderebbe verso una certa pinguedine - di mettersi a correre. Da allora, di solito scrive quattro ore al mattino, poi il pomeriggio corre dieci o più chilometri.
Qualche anno più tardi, su invito di una rivista, si recò in Grecia dove per la prima volta percorse tutto il tragitto classico della maratona. L'esperienza lo convinse: da allora ha partecipato a ventiquattro di queste competizioni, ma anche a una ultramaratona - che si corre su un percorso di cento chilometri - e a diverse gare di triathlon.
Scritto nell'arco di tre anni, L'arte di correre è una intensa riflessione sulle motivazioni che ancora oggi spingono l'ormai sessantenne Murakami a sottoporsi a questa intensa attività fisica che assume il valore di una vera e propria strategia di sopravvivenza. Perché scrivere - sostiene Murakami - è un'attività pericolosa, una perenne lotta con i lati oscuri del proprio essere ed è indispensabile eliminare le tossine che, nell'atto creativo, si determinano nell'animo di uno scrittore. Al tempo stesso, questo insolito libro propone però anche illuminanti squarci sulla corsa in sé, sulle fatiche che essa comporta, sui momenti di debolezza e di esaltazione che chiunque abbia partecipato a una maratona (e a maggior ragione a una ultramaratona) avrà indubbiamente provato.

Dettagli del libro
  • In uscita a fine settembre
  • Einaudi
  • pp. 162
  • € 18,00
  • ISBN 9788806199517
  • Traduzione di Antonietta Pastore 


IL muro dell' apparenza - Sabrina Campolongo


Il giallo, ambientato in Sicilia, è stato pubblicato dalla nuova casa editrice cesenate “Historica” nella collana “Nuovi autori contemporanei” e racconta la storia di una ragazza sedicenne stuprata e uccisa la notte del suo sedicesimo compleanno. La storia proseguirà tra colpi di scena coinvolgendo vari personaggi tra cui: un commissario, una donna in cerca di una nuova vita; un dongiovanni; un rampollo di buona famiglia; un bambino mai cresciuto; una moglie tradita; un’amica con dei segreti da nascondere; un ragazzo ombroso e un poliziotto duro e puro.
Il tutto ambientato in una Sicilia infuocata e altera.

Dettagli del libro
  • IL MURO DELL'APPARENZA
  • Sabrina Campolongo
  • Edizioni Historica
  • pag. 219
  • euro 12,00
  • ISBN 978-88-903572

15 commenti:

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

FERMATEVIIIIIIII!!!!
Ad occhio e croce questo mese parte un centone di Euro :-(
Preston&Child, Lehane, Genna e pure Level 26 m'intrippa di brutto (anche se annuso la grande ciofeca).
Pure i due Bassotti sono da avere (ma qua speriamo che il caro Enzone provveda umhaumhaumumhaumha)

Marta ha detto...

Ma quanti ne sono? O.o!!!
Mi attirano su tutti :) Montanari, Biondillo e quello della Historica, ma ho il veto, almeno per un mese non posso comprare nulla :(

Linda80 ha detto...

Tutto qui? Sono così poche le novità del mese??? :-P
Piccolo messaggio subliminale: comprate Montanari!!!!!!!!!!!!!

allanon ha detto...

Allora: Simon Scarrow (sono già di fronte alla libreria appostato come un gatto che si lecca i baffi davanti alla tana del topolino) poi 2 bassotti, Marco Buticchi, Giulio Leoni, Nuria Masot, Matilde Asensi, Preston&Child, pannolini per i bimbi, omogeneizzati di frutta, scarpine, retta dell'asilo nido .....Qui va a finire malissimo :-)))

DAscanifederica ha detto...

Mammina, ragazzi... Ma che ve s'è aperto??? Sono uno svario!!! E il bello è che molti hanno unnonsocchè di "ispirante" che mi induce a pensare che i miei acquisti non son finiti... Uff.... Siete peggio del diavolaccio, voi: tentatori senza pentimento!!!!!!

Liberidiscrivere ha detto...

Bene bene prendo carta e penna e mi segno i titoli poi corro in libreria Giulia

eccozucca ha detto...

madò...lo sò che è un suicidio economico...ma li voglio tutti li voglio...aiutooooooo fermatemi...;)))

Anonimo ha detto...

Un consiglio che posso dare ai giovani lettori di questo blog è quello di non fissarsi solo su un genere ma di spiluccare qua e là tra generi diversi. In questo modo, non solo si conoscono varie tecniche di scrittura, ma detta terra terra ci si spalla di meno. Almeno a me capita così.
Fabio Lotti

BodyCold ha detto...

bhe Fabio ma i nostro è un sito legato a un genere letterario ma questo non significa che non leggiamo altro, tant'è ke non ho resistito a non mettere l' ultimo lavoro di Murakami..

Palazzo Lavarda ha detto...

Almeno la metà dei titoli mi intriga molto, ma... o mangio o compro libri ;-) Spero sempre nella biblioteca: qualche novità dovrebbe comperarla!!!
Fabio, grazie per il "giovani lettori" ;-) Su di me è un complimento, eheh... e ti assicuro che i 'miei' generi spaziano alquanto.

Anonimo ha detto...

Per generi diversi mi riferivo a quelli relativi al romanzo poliziesco: giallo, noir, thriller ecc...che poi fanno parte della stessa famigòlia. Mi immagino, naturalmente, che vi dedichiate anche ad altri tipi di letture che esulano dal morto ammazzato. Ci mancherebbe. Per quanto riguarda l'età per me siete tutti giovani
Fabio

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

@Fabio: spazio indifferentemente dal mystery classico, all'hard boiled, al thriller contemporaneo, al noir, all'horror, al police procedural, al romanzo storico e d'avventura.
Per altre cose mi ci vorrebbe un'altra vita :-)

Anonimo ha detto...

Fai bene. A quando un tuo romanzo? C'è bisogno di maschietti. Nella prossima stronzata la spiegazione...
Fabio

Frankie Machine ha detto...

Con questi Body vado in profondo rosso: Genna (come posso mancare l'ultima avventura dell'Ispettore Lopez?), Cornelus Kane (deve essere uno spasso, la carica dei 101 in versione hard boiled) Matt Hilton (si dice un gran bene,un inseguimento da un capo all'altro degli USA, duello al sole del deserto, preda e cacciatore)Preston & Child (devo proprio provarli, il Child di Abisso mi aveva conquistato) Biondillo (tra i fondamentali, da recuperare)e "last but not the least" c'è Lehane, finalmente! (si si lo so che non è con McKanzie e Gennaro, ma è sempre la sua penna, fantastico!) Poi dovrò vendere la tv.

Stefania ha detto...

Oh santo cielo!!! Ma quanti sono!
O_O

@enzo : pensavo non ti fermassi più :P

Allora mi attira tantissimo L'attore (e poi, e non è male, il prezzo è ottimo) , ma anche L'ultimo alchimista, Il muro dell'apparenza, Level 26, L'inseguitore e solo per la copertina e la casa editr. quello della Newton (li ADORO!) , anche se ammetto non mi piace il genere. Pure io dovrei trattenermi per un po'. Diciamo che potrebbe scapparmi "L'attore" prossimamente :p e poi quello che ritengo più affine alle mie corde o che più semplicemente mi ha colpita come trama (e non l'ho citato sopra) : Il bambino rubato. Penso potrebbe piacermi e molto :)