martedì 23 giugno 2009

Roma si libra. Festa dell’editoria romana - 27.06/05.07 2009


Roma si libra si svolgerà dal 27 giugno al 5 luglio in Piazza del Popolo, nel salotto più bello della città eccezionalmente concesso nella sua interezza. Nove giorni per conoscere da vicino una realtà fortemente in espansione sul territorio e che sarà rappresentata da oltre 50 stand e ospiti di grande livello. Le tensostrutture apriranno al pubblico dalle ore 18 alle 23, la piazza verrà animata da una serie di eventi - tavole rotonde, reading, incontri, dibattiti – con protagonisti alcuni tra i più importanti editori, scrittori, giornalisti, esponenti delle istituzioni pubbliche e della cultura, nonché personaggi del mondo dello spettacolo. Hanno dato la loro adesione, tra gli altri, Massimo Carlotto, Angelo Guglielmi, Linda Ferri, Valerio Massimo Manfredi, Piera Degli Esposti, Marina Ripa di Meana, Livia Turco, Moni Ovadia, Roberta Angelini, Yahya Pallavicini, Carla Cucchiarelli, Isabella Rauti, Vincenzo Mastronardi, Franco Ferrarotti, Andrea Frediani. Oltre 50 appuntamenti già confermati in calendario e ospitati all’interno di tre grandi spazi organizzati nella piazza dai soggetti promotori della kermesse.

Sarà inoltre allestita una grande libreria gestita dall’A.Li. (Associazione Librai di Roma e Provincia), per accogliere altre decine di piccoli e medi editori che hanno reso fiorente negli anni questo settore.


Articolo di

3 commenti:

DAscanifederica ha detto...

Eh beh, devo fare in modo di esserci per forza, dico io! Porca paletta, mi porto appresso Dacon e lo appioppo a qualcuno!

Stefania ha detto...

Che bella iniziativa! C'è poi Carlotto, autore che al più presto inizierò a leggere...che fortuna Enzo! Bellissimo!
E splendido anche l'articolo :)

Linda80 ha detto...

Che fortunelli voi romani...