sabato 6 giugno 2009

Consigli per gli acquisti - Giugno



Questo romanzo comincia nel dicembre 782 in un’abbazia sull’isola di Vectis (Inghilterra), quando il piccolo Octavus, accolto dai monaci per pietà, prende una pergamena e inizia a scrivere un’interminabile serie di nomi affiancati da numeri. Un elenco enigmatico e inquietante.
Questo romanzo comincia il 12 febbraio 1947, a Londra, quando Winston Churchill prende una decisione che peserà sulla sua coscienza sino alla fine dei suoi giorni. Una decisione atroce ma necessaria.
Questo romanzo comincia il 10 luglio 1947, a Washington, quando Harry Truman, il presidente della prima bomba atomica, scopre un segreto che, se divulgato, scatenerebbe il panico nel mondo intero. Un segreto lontano e vicinissimo.
Questo romanzo comincia il 21 maggio 2009, a New York, quando il giovane banchiere David Swisher riceve una cartolina su cui ci sono una bara e la data di quel giorno. Poco dopo, muore. E la stessa cosa succede ad altre cinque persone. Un destino crudele e imprevedibile.

Questo romanzo è cominciato e forse tutti noi ci siamo dentro, anche se non lo sappiamo. Perché non esiste nulla di casuale. Perché la nostra strada è segnata. Perché il destino è scritto.
Nella Biblioteca dei Morti.

Dettagli del libro

  • La biblioteca dei morti
  • Glenn Cooper
  • Traduzione di Gian Paolo Gasperi
  • Pagine: 450
  • Prezzo: € 18.60
  • In libreria dal: 21 Maggio 2009
  • Libro disponibile


Marzo 1993. Nei cieli dell’Alaska, un jet privato prende fuoco e precipita tra i ghiacci. Nessuno può sapere che quell’«incidente» è stato in realtà opera di Samuel Carver, un killer professionista che uccide su commissione soltanto pericolosi criminali sfuggiti alla legge. D’altra parte, Samuel non può sospettare che il suo obiettivo – il petroliere senza scrupoli Waylon McCabe – è sopravvissuto allo schianto ed è deciso a vendicarsi…

Cinque anni dopo. Il capo di stato maggiore dell’esercito russo rivela che il governo del proprio Paese non conosce l’ubicazione di oltre cento ordigni nucleari portatili, non più grandi di una valigia. Chi avesse i mezzi, il tempo e il denaro potrebbe trovarli e usarli per ricattare il mondo intero o per scatenare un olocausto atomico. In un periodo in cui emergono cellule terroristiche islamiche in Afghanistan e in Kosovo, e gruppi di fondamentalisti cristiani sono convinti che il nuovo millennio porterà un’Apocalisse purificatrice, la minaccia appare tanto concreta quanto spaventosa. E il solo che può sventarla è Samuel Carver, perché il vero pericolo è il frutto del suo unico errore: il sopravvissuto di un disastro aereo…

Dettagli del libro

  • Un solo errore
  • Tom Cain
  • Traduzione di Velia Februari
  • Pagine: 390
  • Prezzo: € 18.60
  • In libreria dal: 28 Maggio 2009
  • Libro disponibile


Richard Scott, specialista in antropologia linguistica, Jon Hackett, teorico dei sistemi complessi, Sarah Kelsey, geologa, Ralph Matheson, ingegnere, Bob Pearce, agente della CIA, Lawrence Gant, maggiore della Marina degli Stati Uniti, faranno insieme un viaggio decisivo, perché il destino dell’umanità è nelle loro mani. Sembra infatti che i segnali provenienti da Atlantide siano l’inizio di qualcosa di assai più grande. Forse l’intera città non è altro che una antica, gigantesca macchina. Ma perché? Con quale scopo? Nel 2012, l’anno in cui le profezie degli antichi Maya prevedono la fine del mondo, due eserciti, quello americano e quello cinese, sono sull’orlo di una guerra per assicurarsi il controllo della forza più potente mai conosciuta dall’uomo: i segreti di Atlantide. Segreti codificati in frammenti di cristallo recuperati dalla città sommersa. Segreti che l’umanità ha avuto dodicimila anni per decifrare... ma che ora distruggeranno la Terra in una settimana.

Dettagli del libro

  • Stel Pavlou
  • Il codice di Atlantide
  • ISBN 978-88-541-1501-9
  • Pagine 512
  • Euro 4,90
  • Newton Pocket n. 23
  • In uscita l'11 giugno


Nikos, un detective arrivato alla fine della sua carriera, viene inviato sulla piccola e tranquilla isola greca in cui è nato per risolvere quella che sembra essere una semplice vicenda di droga.
Ma è qui che lo attende il caso più spinoso della sua vita: un cadavere è stato rinvenuto nelle vicinanze di un antico monastero, esattamente nel luogo in cui erano avvenuti, trentatré anni prima, altri due misteriosi omicidi.
Di colpo torna alla luce un passato oramai sepolto e antichi indizi e tracce dimenticate sembrano essere quanto mai attuali.
Sull’isola c’è anche la famosa scrittrice Kitty Carson, in fuga dal lavoro e dai problemi d’amore, e Jason, aspirante romanziere. Incuriositi, anche loro iniziano a indagare e lentamente, uno a uno, affiorano inquietanti segreti: quello che era iniziato come un divertente passatempo si trasforma in una pericolosa caccia all’assassino.

Dettagli del libro
  • Stav Sherez
  • Il monastero di Satana
  • ISBN 978-88-541-1491-3
  • Pagine 336
  • Euro 12,90
  • Nuova Narrativa Newton n. 167
  • In uscita l'11 giugno
  • Dall’autore del bestseller La giostra del diavolo


Kate Raab è una ragazza che dalla vita ha avuto tutto: una splendida famiglia, una vita agiata, un ottimo lavoro e un uomo che la ama. Ma un giorno l’incanto si spezza: suo padre Ben viene arrestato dall’FBI con l’accusa di riciclaggio di denaro. La sua sola possibilità di evitare la condanna è testimoniare contro il feroce cartello della droga colombiano dei Mercado ed entrare nel Programma di protezione dei testimoni. Ben viene trasferito in un luogo sicuro con la moglie e i due figli più piccoli, mentre Kate decide di rimanere a New York e non potrà più avere nessun contatto con loro. Quando però, all’improvviso, Ben sparisce, senza lasciare traccia, l’FBI non sa più cosa pensare. Fuga volontaria? O i colombiani lo hanno trovato? È una «zona blu»: un codice che indica una condizione oscura e pericolosa che neppure l’FBI sa bene come affrontare. Kate dovrà scendere in campo e diventare lei stessa un’investigatrice, ma il tempo incalza e il cerchio di morti intorno a lei si stringe pericolosamente...

Dettagli del libro
  • Andrew Gross
  • Zona blu
  • Trad. di S. Caraffini
  • TEADUE 1707;
  • pp. 322;
  • Prima edizione Euro 8,60
  • ISBN 978-88-502-1908-7


Londra. Efferati delitti scuotono la città, in una scia che presto si espande fino agli angoli più remoti delle isole britanniche. L’ispettore Forrester, di Scotland Yard, brancola nel buio. Ci sono solo pochi indizi che sembrano puntare verso una tradizione occultista sotterranea e potente. Chi c’è dietro quelle esecuzioni rituali? E perché i fatti di sangue sono sempre accompagnati da strani scavi nelle vicinanze?
Sito archeologico di Gobekli Tepe, deserto della Turchia orientale. Il giornalista Robert Luttrell, inviato sul posto per un incarico di routine dopo una pericolosa missione, stringe amicizia con il direttore degli scavi, l’archeologo tedesco Franz Breitner, e la sua affascinante assistente Christine.
Rob apprende così la straordinaria storia del tempio più antico del mondo, costruito dodicimila anni fa e misteriosamente sepolto duemila anni dopo. E poi scoperto per caso in un’area che rappresenta forse la culla della civiltà, una zona in cui ancor oggi sopravvivono culti antichissimi, che precedono le religioni monoteiste, come il culto degli angeli... Ma qualcuno non vuole che gli scavi proseguano, ed è disposto a uccidere purché il segreto di quel tempio rimanga nascosto. Un segreto gelosamente custodito da millenni, eppure sotto gli occhi di tutti, nel libro della Genesi.

Dettagli del libro
  • IL SEGRETO DELLA GENESI
  • Tom Knox
  • Traduzione di Sara Caraffini
  • Thriller
  • Collana: La Gaja scienza
  • Pagine: 416
  • Prezzo: € 18.60
  • In libreria dal: 4 Giugno 2009
  • Longanesi


Joe Oakes, giornalista, e quindi scettico fino al midollo, è certo che ci sia una spiegazione razionale per qualunque avvenimento «soprannaturale». Così, quando sente parlare di un mostro mezzo uomo e mezzo bestia avvistato su un’isoletta della costa scozzese, non può che decidere di andare a verificare di persona. Perché la comunità religiosa che vive sull’isola è stata accusata di satanismo? Che fine ha fatto il loro capo, quello strano Malachi Dove che tempo addietro Joe aveva incontrato e sbugiardato pubblicamente e che da allora gli ha giurato eterno odio? E chi è – o meglio, cos’è – quella strana creatura di cui nessuno vuole parlare? Quella che sembrava un’inchiesta come tante si trasforma per Joe in un incubo senza fine, dentro il quale la sua vita professionale e sentimentale vanno a rotoli, mentre le morti misteriose, sempre più frequenti intorno a lui, sembrano far parte di un disegno criminale in cui non c’è nulla di casuale, né di soprannaturale...

Dettagli del libro
  • Mo Hayder
  • Orrore sull'isola
  • Trad. di A. Tissoni
  • MYSTERY/THRILLER/ SUSPENSE - THRILLER
  • TEADUE 1706;
  • pp. 362;
  • Prima edizione Euro 8,90
  • ISBN 978-88-502-1907-0


In un articolo sui «7 Great Books for Summer» scritto per Entertainment Weekly, Stephen King si è soffermato su Il turista di Olen Steinhauer e ha dichiarato: «Il miglior romanzo di spionaggio dopo quelli di John le Carré che mi sia mai capitato di leggere. Milo Weaver è un agente della CIA, un Turista. La sua missione è quella di catturare un pericoloso killer il cui nome in codice è Tigre. Milo ci riesce, ma è l'inizio di una serie infinita di problemi. Una storia complessa di tradimento con un protagonista vincente e astuto allo stesso tempo».

Dettagli del libro
  • Olen Steinhauer
  • Titolo: Il turista
  • collana: Nerogiano
  • ISBN 978-88-625-1053-0
  • Pagine 432
  • Euro 18,00
  • Collana: Nerogiano
  • Giano Editore

Nella sala riunioni dell’ufficio dello studio legale Dawson, MacQuire & Locke di Philadelphia quattro persone si affrontano davanti all’avvocato Dawson, che funge da giudice. A un lato del tavolo siedono la giovane Adele Rowland, bella e altera, e suo fratello, l’avvocato Harvey Willard che l’assiste; al lato opposto, il nervoso marito di lei, Allen Rowland, con il suo legale, l’avvocato Trumbull. Stanno discutendo la causa di divorzio promossa dalla donna nei confronti del consorte accusato di adulterio, e la richiesta di Trumbull di presentare un nuovo testimone a favore del suo cliente – una persona che può dimostrare inequivocabilmente che anche la moglie è colpevole di adulterio – ha infiammato gli animi. È ammissibile un nuovo testimone? E poi Adele nega nella maniera più assoluta di essere stata infedele. Alla fine l’avvocato Dawson decide che il testimone, che per motivi di riservatezza attende da solo in un’altra stanza, può essere ascoltato. Trumbull esce per andare a chiamarlo, ma riappare poco dopo, pallido e sconvolto. Il testimone non può rag¬giungerli: qualcuno l’ha ucciso. Finora inedito in Italia, Morte in sala d’attesa (The Divorce Court Murder, 1934) è il quinto romanzo dell’autore.

Dettagli del libro
  • Titolo Morte in sala d'attesa
  • Autore Propper Milton
  • Prezzo € 14,40
  • Prezzi in altre valute
  • Dati 2009, 352 p., brossura
  • Traduttore Stignani F.
  • Editore Polillo (collana I bassotti)



In una piovosa notte di dicembre Nero Di Giovanni torna sulla sua isola e nella sua città, che ha maledetto lasciandole poco più che ventenne. Costretto al ritorno: perché così è stato deciso da ordini superiori, ora che sui suoi documenti c'è scritto Commissario. Ma nella piccola questura di periferia c’è chi ne dubita, chi si sente controllato da un nuovo arrivato che ha sconvolto i piani di sicure carriere locali. Un passato tormentoso si risveglia in Nero, quello tutto da dimenticare di fantasmi familiari o quello che si riaffaccia dagli occhi di una donna bella e bugiarda. E nel presente di una Squadra Mobile da dirigere si verifica una serie di delitti cui pare difficile dare un senso, quando si accavalleranno scenari sempre più complessi: immigrazione clandestina, appalti truccati, politici corrotti, burocrati sadomaso, multinazionali senza scrupoli, spazi telematici abitati da personaggi che tramano sotto nomi falsi ispirati al mondo delle fiabe. Sulle tracce di un assassino invisibile, il Commissario Di Giovanni si troverà costretto a guardare in uno specchio scuro che rimanda proprio il suo “nero riflesso”.

Dettagli del libro
  • Titolo Nero riflesso
  • Autore Mandreu Elias
  • Prezzo € 19,00
  • Prezzi in altre valute
  • Dati 2009, 578 p., brossura
  • Editore Il Maestrale (collana Narrativa)


Barcellona, fine anni Settanta. Óscar Drai è un giovane studente che trascorre gli anni della sua adolescenza in un cupo collegio della città catalana. Colmo di quella dolorosa energia così tipica dell'età, fatta in parti uguali di sogno e insofferenza, Óscar ama allontanarsi non visto dalle soffocanti mura del convitto, per perdersi nel dedalo di vie, ville e palazzi di quartieri che trasudano a ogni angolo storia e mistero. In occasione di una di queste fughe il giovane si lascia rapire da una musica che lo porta fino alle finestre di una casa. All'interno, un antico grammofono suona un'ammaliante canzone per voce e pianoforte. Nel momento in cui sottrae l'oggetto e scappa, è sopraffatto da un gesto che risulta inspiegabile a lui per primo. Qualche giorno dopo tutto gli apparirà tanto chiaro quanto splendidamente misterioso. Tornando sui suoi passi per restituire il maltolto, infatti, Óscar incontra la giovane Marina e il suo enigmatico padre, il pittore Germàn. E niente per lui sarà più come prima. Il suo innato amore per il mistero si intreccerà da quel momento ai segreti inconfessabili del passato di una famiglia e di una Barcellona sempre più amata: segreti che lo spingeranno non solo alla più lunga fuga mai tentata dal detestato collegio, ma anche verso l'irrevocabile fine della sua adolescenza. Scritto prima de "L'ombra del vento" e "Il gioco dell'angelo" questo romanzo ne anticipa i grandi temi: gli enigmi del passato, l'amore per la conoscenza, la bellezza gotica e senza tempo di Barcellona.

Dettagli del libro
  • Titolo Marina
  • Autore Ruiz Zafón Carlos
  • Prezzo di copertina € 19,50
  • Dati 2009, 308 p., rilegato
  • Traduttore Arpaia B.
  • Editore Mondadori

11 commenti:

Vannay ha detto...

body fantastico! vorrei passare agosto a leggere solo questi e non fare altro! eh magari anche settembre... e luglio non sarebbe male! xD

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

Ottima sfornata di titoli, sia in quantità che in qualità.
Devo dire che ho già dato perchè di questo elenco ho già acquistato i libri di Cooper, Mo Hayder, Tom Knox; ovviamente mi procurerò velocemente pure il Bassotto della Polillo per completare la mia collezione.
Gli altri passo....se no vado a fare il clochard :-/

Mottino **Massimo** ha detto...

Quanti libri, se continuiamo così presto dovrò cercare una casa più grande e fare un ulteriore trasloco AIUTO!!!!!

Tommy ha detto...

Grandissimi consigli per il mese di Giugno!
Peccato solo per le finanze che sono in rosso ormai da tempo :P!!!

Carrfinder ha detto...

La settimana scorsa ho ordinato Cooper e presto comprerò il "Bassotto" di Polillo!

Shara ha detto...

La biblioteca dei morti è già nella mia lista dei desideri da un po'.... troppi libri che non vedo l'ora di leggere, poco tempo per farlo :(

Palazzo Lavarda ha detto...

Non c'è che l'imbarazzo della scelta per le nostre letture estive. Grazie, Body!!!

Bagghy46 - Letizia ha detto...

Davvero una bella sfornata di titoli interessantissimi, quasi un'istigazione a delinquere per poterseli procurare, ma prima passo in biblioteca per limitare i possibili danni!!
Ciao ciao

Stefania ha detto...

Il monastero di satana è assolutamente nelle mie corde ma anche la biblioteca dei morti...qui c'è da impazzire, eppure impossibile resistere a non dare una sbirciatina...uff...li vorrei tutti!!! ... Scherzavo massimo ^__^

Anonimo ha detto...

Di questi ho "divorato" Nero Riflesso di Elias Mandreu in due giorni, o forse sono state quelle pagine 555 pagine adrenaliniche a catturare me, lo consiglio vivamente.
Sonia Sorso

Carol ha detto...

Ecco, anche La biblioteca dei morti sarà mio, presto o tardi! E pure Orrore sull'isola sembra nelle mie corde, anche se può aspettare... :)