lunedì 30 marzo 2009

Little Scarlet - Mosley Walter



Nell’agosto del 1965 una rivolta razziale sconvolge Los Angeles: scontri, incendi, saccheggi e 33 morti…no anzi 34. La 34° vittima è Nola Payne una giovane di colore con il soprannome di Little Scarlet. Il corpo è stato trovato dalla zia che racconta di un visitatore che sembra essere sparito nel nulla. Bisogna trovare al più presto l’assassino, prima che questa ennesima morte scateni altre violenze. Ad indagare su questo omicidio il detective privato Easy Rawlins un nero, contattato dalla polizia dei bianchi per investigare in un ambiente off limits per i bianchi.
Mosley ci porta in un viaggio tra le strade devastate della Città degli Angeli mostrandoci quanto di poco angelico covi tra i grattacieli e la periferia della città californiana.
Un bel classico del noir: Mosley è in forma smagliante, e speriamo che Einaudi continui a pubblicare i suoi romanzi.
Non perdetelo, non può mancare in una biblioteca dei Corpi Freddi.

Articolo di Giorgio

Dettagli del libro

* Titolo: Little Scarlet
* Autore: Mosley Walter
* Traduttore: Wu Ming I
* Editore: Einaudi
* Data di Pubblicazione: 2008
* Collana: Einaudi. Stile libero. Noir
* ISBN: 8806194046
* ISBN-13: 9788806194048
* Pagine: 298
* Reparto: Narrativa straniera


4 commenti:

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

Non me ne voglia il buon Giorgio ma ODIO Walter Mosley con tutto me stesso :-)

Linda80 ha detto...

Io ce l'ho in coda di lettura... attendo l'ispirazione per cominciarlo!

Marta ha detto...

Io non ho letto nulla di questo autore, ma questa recensione mi ha incuriosita.

Stefania ha detto...

Al raduno di Ottobre ho "rischiato" di prenderlo. L'ho rivisto pure l'altro giorno alla Feltrinelli. E' un noir che vorrei avere nella libreria. Non conosco assolutamente l'autore, da qualche parte ho una raccolta di racconti con uno suo. Tutti i noir Einaudi mi tirano e attirano : copertine e trame nelle mie corde, questo non fa eccezione. Un pensierino posso farcelo :)