giovedì 18 giugno 2009

Novità: La decima Sinfonia - Joseph Gelinek



Il mondo della musica è in fibrillazione. Ronald Thomas, un celebre quanto controverso direttore d'orchestra, avrebbe ricostruito sulla scorta di una serie di bozze e frammenti il primo movimento della Decima sinfonia di Ludwig van Beethoven: una composizione di cui a lungo si è soltanto favoleggiato. Egli stesso ne dirigerà la versione orchestrata, che verrà presentata per la prima volta in occasione di un concerto privato a Madrid di fronte a pochi privilegiati.
Tra loro vi è Daniel Paniagua, trentacinquenne ricercatore all'università Carlos IV, incaricato dal direttore del dipartimento di Musicologia di "spiare" per suo conto il lavoro dell'eccentrico direttore d'orchestra. All'ascolto, tuttavia, Daniel ha il sospetto che quella eseguita non sia una semplice successione di frammenti ricuciti insieme, bensì un'opera compiuta di rivoluzionaria bellezza che porta integralmente l'impronta del genio di Bonn.
Se così fosse, vorrebbe dire che Thomas ha scovato il manoscritto originario della Decima sinfonia. In questo caso non solo verrebbe restituito all'umanità un capolavoro dalla formidabile carica innovativa, ma ci si troverebbe anche di fronte a una scoperta di valore inestimabile. Forse è per questo, oppure per vanità, che Thomas non ha voluto renderlo pubblico... Le supposizioni, tuttavia, si trasformano in orrore quando il mattino seguente il noto musicista viene trovato decapitato. Unico indizio: uno spartito tatuato sulla testa che parrebbe nascondere un messaggio in codice.
Guidato dalla sua prima intuizione, Daniel comincia a indagare con l'aiuto di una caparbia procuratrice e di uno scaltro investigatore di polizia. Quello che ancora nessuno sa è che la risposta al mistero della Decima sinfonia potrebbe risiedere in un amore proibito dello stesso Beethoven, rimasto segreto per secoli...
Con questo romanzo d'esordio, Joseph Gelinek ci regala un thriller in cui tensione narrativa e inquietudini esoteriche si fondono mirabilmente in un ritmo serrato quanto avvolgente, che esplode nell'imprevedibile crescendo finale.

Articolo di BodyCold

Dettagli del libro
  • Editore: Mondadori
  • Anno: 2009
  • Collana: Omnibus
  • Pagine: 368
  • Formato: 14,0 x 21,5
  • Legatura: cartonato con sovraccoperta
  • Prezzo: 19.00 €
  • ISBN: 978880459149
  • Traduzione: Elena Rolla

9 commenti:

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

Chi è questo tizio??? Non so NULLA!!!
In rete ci sono info molto scarse....

BodyCold ha detto...

esoterismo e trhiller
che palle altri soldi da spendere :°(

IL KILLER MANTOVANO ha detto...

da quello che ho capito è uno scrittore-musicista Spagnolo e questo è il suo primo thriller.
Dovrebbe essere uscito in Spagna quest'anno il suo secondo romanzo che tratta sempre le stesse tematiche

Al Custerlina ha detto...

Enzo, spendili in birra, piuttosto!
poi scrivi un bel thriller: La decima bionda.
;)

Palazzo Lavarda ha detto...

Esoterismo-musica-thriller... Dopo Miserere (bello, ma la parte sulla musica alla fine mi ha lasciata un po' così...) ci vado cauta. Sembra che per scrivere un buon thriller ci vogliano sempre sette esoteriche e quant'altro: ne ho letti tanti di thriller così e sarà per questo che non mi esaltano più.

Matteo ha detto...

Esoterismo-musica classica? Mi sa che non fa per me.:-)

Stefania ha detto...

Uhm...l'esoterismo non mi dispiace ma il resto...un po' dubbiosa...attendo lo legga qualcun altro prima :P

Mottino **Massimo** ha detto...

Va bene, ho capito, aspettiamo che esca in edizione super economica e poi lo "assaggiamo".

Carol ha detto...

La penso un pò come Stefania e un pò come Massimo! Intrigante la trama, attiratissima dall'esoterismo ma non so se il resto mi piacerebbe... Lo comprerò di sicuro se lo trovo in iper occasione!